Calcio

​Aaron Hickey del Bologna fa gola a tanti club di Serie A, ma non solo: le ultime

I campionati italiani sono in pausa: chi per la sosta natalizia e chi si è dovuto arrendere, invece, all’ondata incessante di contagi da Covid-19, con la variante Omicron sempre più imperante. Il calcio è in pausa e riprenderà solo nei primi giorni di gennaio 2022. Uno stop che, tra una fetta di panettone ed un brindisi, sarà completamente deputato al calciomercato invernale che, puntualmente, apre i battenti nel primo mese del nuovo anno. Diverse le trattative che vedono impegnati i club di Serie A, con i rispettivi direttori sportivi scesi in campo, dopo il mercato più fertile della bella stagione, con l’obiettivo di regalare ai propri tecnici dei tasselli importanti per giungere, nel mese di maggio, ai target prestabiliti. Si muovono le grandi e le piccoli del nostro calcio. È una delle vere, grandissime, sorprese di questo avvio di campionato: Aaron Hickey del Bologna sta stupendo tutti con prestazioni davvero eccellenti. Sono numerosi i club della massima serie interessati al ragazzo di Sinisa Mihajlovic.

Aaron Hickey del Bologna è uno dei pezzi pregiati del calciomercato invernali: piace in Italia, ma anche all’estero

Sono prestazioni fantastiche quelle di Aaron Hickey del Bologna che, come tutta la compagine di Sinisa Mihajlovic, ha disputato la prima parte di questa stagione alla grande. Arrivato dagli Hearts of Midlothian per 2 milioni di euro complessivi, il 19enne è diventato uno dei segreti dei rossoblù: il terzino ha messo insieme 20 presenze realizzando la bellezza di 5 reti. Le grandi prove hanno attirato, ovviamente, diversi sguardi indiscreti: in Serie A è il Milan a tenere d’occhio il ragazzo, ma attenzione a Roma, Lazio, Juventus e Napoli. Attenzione, però, alla concorrenza estera: Bayern Monaco, Manchester City e Celtic hanno acceso i rispettivi fari di mercato sul giovane. I Felsinei sorridono, se lo godono e sparano alto: partirà per non meno di 15 milioni di euro. Lo scozzese avrebbe dato precedenza alla Premier League.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Credit foto – pagina Facebook Corner Flag)

Back to top button