Agatha Christie è stata una scrittrice e drammaturga britannica, la sua fama è dovuta alla serie infinita di romanzi gialli.

I gialli di Agatha Christie

Agatha Christie. Photo: Web.
Agatha Christie. Photo: Web.

Se dalla mente di Arthur Conan Doyle è nato il Sherlock Holmes, lo strabiliante detective inglese, dalla mente di Agatha Christie sono nate ben due figure letterarie.

Il giallo non ha segreti per gli investigatori Hercule Poirot e Jane Marple. Ecco i romanzi per scoprirli e per conoscere la scrittrice.

Agatha Christie, romanzi. Photo: Web.
Agatha Christie, romanzi. Photo: Web.

Poirot a Styles Court (1920), prima opera della scrittrice. Un uomo basso, con due magnifici baffi che maniacalmente strofina sulla punta arricciata. Lui e il suo aiutante Arthur Hastings devono trovare l’assassino di Emily Inglethorp, proprietaria della villa in cui entrambi soggiornano.

Assassinio sull’Oriente Express (1933), forse il romanzo più famoso di Agatha Christie, con ben due trasposizioni cinematografiche (la più recente, nel 2017). Monsieur Poirot ha il tempo di una corsa in treno, una corsa contro il tempo, per risolvere il caso del misterioso assassinio.

Dieci piccoli indiani (1939), una strana filastrocca e dieci statuette che scompaiono (una alla volta) dopo ogni omicidio. Nessun detective presente sull’isola, mentre dieci sconosciuti si ritrovano a condividere la morte.

Istantanea di un delitto (1957), opera in cui conosciamo Miss Marple. La dolce nonnina che riesce a risolvere casi grazie alla sua capacità di comprendere la natura dell’uomo. Un’amica di Miss Marple si trova sul treno quando su un treno che corre parallelo al suo, vede una donna che viene strangolata. Ma nessuno sembra crederle, perché nessuno trova il cadavere.

Addio, Miss Marple (1976), l’ultimo romanzo della Christie, pubblicato postumo. Tutto inizia quando Gwenda, da poco sposata, è alla ricerca di una nuova casa. Si innamora di Hillside, un villino vittoriano a Dillmouth. Gwenda ha la sensazione di essere già vissuta in quella casa. Nella sua mente, rivive la visione il cadavere di una donna bionda steso a terra. A questo punto entra in scena Miss Marple, che non esita a indagare. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA