Per tutte le appassionate di Sex and The City, arrivano a Milano le scarpe di Manolo Blahnik

Chi di voi non hai mai visto Sex and the City? Sfido tutte le ragazze a non alzare la mano! Includerei anche qualche povero ragazzo, trascinato involontariamente sul divano e con tablet in mano, accollandosi amorosamente gli infiniti episodi delle numerose stagioni della serie televisiva , che ha spopolato negli anni novanta fino al 2000. Oggi mi rivolgo alle più appassionate, a quelle poche intenditrici che se dovessi far il nome di uno stilista capirebbero subito: Manolo Blahnik!

“Non avendo trovato l’anima gemella, avevo trascorso il pomeriggio da Manolo Blahnik!”: una di quelle frasi che nessuno si dimentica, sopratutto per le più appassionate di scarpe particolari, strane e di lusso, che una giovane Sarah Jessica Parker citava, in una puntata storica di Sex and The City. Blahnik, colui che sarebbe diventato il re delle scarpe a livello mondiale.

Oggi Blahnik arriva a Milano in una mostra da non perdere: The Art of Shoes cura di Cristina Carrillo de Albornoz, dal 26 gennaio al 9 aprile 2017 al Palazzo Morando/Costume Moda Immagine.

Il museo ospita 212 paia di scarpe e 80 disegni dello stilista spagnolo, definito ormai un vero e proprio creatore artistico di calzature. L’idea di Manolo Blanhik è di portarle in giro con un vero e proprio Tour:  partendo da Milano, cuore del Made in Italy, per arrivare a San Pietroburgo, Praga, Madrid, Toronto e Seul.

Le sue scarpe ci hanno fatto sognare in tutte le stagioni di Sex and The City. Carrie Bradshaw, nelle serie tv, le ha celebrate in ogni episodio; la nostra Carrie (Sarah Jessica Parker) nella realtà, ha creato una collezione di scarpe per lo stilista, realizzando la “SJP Collection”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA