Gossip e Tv

Bengala Fire a X Factor 2021:, chi sono i componenti: “Sogniamo di fare il rock ‘n ‘roll per tutta la vita”

Il loro sogno? “Fare il rock ‘n ‘roll per tutta la vita”. Un passo alla volta lo stanno raggiungendo. Sono Mario, Orso, Lex e Borto dei Bengala Fire, la rock band tutta trevigiana che giovedì sera salirà sul palco di X-Factor 2021 per la prima serata di Live su Sky. Dopo le audizioni e il passaggio ai Bootcamp con le loro performance di grande personalità hanno conquistato il giudice Manuela Agnelli che li ha scelti per la sua squadra.

I quattro ragazzi di Cornuda, Mattia Mariuzzo voce, chitarra e tastiera, Davide Bortoletto al basso, Andrea Orsella alla chitarra e Giovanni Zavarise alla batteria, suonano insieme da 11 anni. Va precisato che alla batteria sarà però Alexander Puntel a dare prova del suo talento, avendo sostituito Giovanni Zavarise poco prima della partecipazione a X-Factor.

La loro carriera inizia nel 2010, hanno cominciato all’età di 12 anni, da subito impegnati nella composizione di musica propria, rigorosamente in inglese, ispirandosi alle band come Arctic Monkeys e Dream Theater. Alle spalle hanno centinaio di concerti, dai piccoli locali alle sagre, dove hanno portato il loro spirito rock. E giovedì sera sono pronti ad infiammare il pubblico di X-Factor condotto quest’anno da Ludovico Tersigni.

Nella fase successiva dei Bootcamp, la band ha scelto di presentare la cover di “Televised Mind” dei Fontaines DC. Con questa seconda esibizione, Manuel Agnelli si è convinto ancora di più della forza dei Bengala Fire, assegnandogli una delle cinque sedie libere.

Infine, agli Home Visit, hanno portato una cover di “See Emily play” dei Pink Floyd. Anche in questo caso, la canzone ha conquistato Manuel Agnelli che li ha scelti per i Live Show.

Nel vlog per Sky, ecco alcune dichiarazioni della band:

“Siamo una band rock, con le nostre varie influenze. Ci chiamiamo così perché il Bengala è il fumogeno che si usa durante l’ammaraggio delle navi per segnalare la richiesta d’aiuto. E Fire perché vogliamo rockeggiare in maniera fiammante. Nasciamo nel 2010 alla tenerissima età di 12 anni. Da allora abbiamo sempre scritto pezzi nostri e fatto le cover dei Ramones, Nirvana. La musica brit è la nostra prima vera e propria influenza musicale. Dagli Oasis agli Arctic Monkeys. Quando il supremo Manuel ci ha confermati, tutta la tensione ci è crollata addosso e non avevamo la forza di esprimere la nostra grande emozione. Siamo super felici, fieri, orgogliosi, è onore per noi lavorare con lui. Un turbine di emozioni”

Questo il loro account Instagram ufficiale.

Back to top button