Gossip e Tv

Bomba gossip su Massimiliano Allegri: Assia Grazioli Venier è la misteriosa fiamma

La manager è nata a Roma, ma a partire dall’età di 9 anni Assia Grazioli Venier è cresciuta negli Stati Uniti. Ha una laurea con Honoris alla Columbia University di New York e un master in Emerging Leaders alla London Business School.

La Grazioli Venier è stata consulente senior di Spotify dal 2010 per oltre sette anni, dove ha partecipato a iniziative strategiche globali che hanno contribuito alla crescita e all’innovazione della società. Diventando nel 2012 membro indipendente del cda della Juventus. Nello specifico nel club bianconero fa parte del comitati auditing e di quello sulla remunerazione.

Nel 2016 ha lanciato con Rachel Springate la società Muse Capital: un fondo d’investimento focalizzato su finanziamento e consulenza di start-up tecnologiche, capaci di creare prodotti di prossima generazione dalla tecno-finanza all’assistenza sanitaria, all’entertainment. L’obiettivo è quello di riconoscere il valore delle piccole imprese prima dei grossi investitori.Da novembre è anche membro del cda di Marquee Raine Acquistion Corporation, un veicolo di investimento (spac) destinato alla raccolta di capitali di rischio attraverso la quotazione con l’obiettivo di investire in una o più società operative esistenti.

La manager parla fluentemente quattro lingue e ha vissuto a New York, Londra, Milano e Stoccolma prima di approdare a Los Angeles dove attualmente vive. Non male per una persona dislessica, che è stata vittima di un grave incidente in macchina e che ha affrontato una doppia mastectomia per un cancro al seno.

L’addio di Massimiliano Allegri ad Ambra Angiolini ha fatto discutere. Il settimanale Oggi a proposito della fine della love story  l’attuale allenatore della Juventus Massimiliano Allegri e la nota attrice, ha rivelato alcune indiscrezioni sulla rottura. Secondo la rivista la prova del tradimento del tecnico sarebbe un “capello biondo, lungo e liscio” ritrovato dalla compagna all’interno della macchina di Allegri qualche mese fa. Il capello avrebbe scatenato le ire della donna che si sarebbe accorta del tradimento.

Un’altra fonte avrebbe aggiunto quanto segue: “Non occorre guardare troppo lontano. L’ambiente bianconero è blindato e anche gli affari di cuore si giocano all’interno di un circuito chiuso. Se volete trovare la bionda, cercatela lì“. Un amico dell’allenatore, raggiunto al telefono da Oggi, ha dichiarato: “È sempre stato un farfallone anche se negli ultimi anni mi sembrava più stabile. Qualcosa ha combinato di sicuro, qualche settimana fa mi disse che era single”. Ha concluso l’amico anonimo di Allegri.

Back to top button