Attualità

Bonus straordinario per i figli al di sotto dei 14 anni: come richiederlo

Novita’ in arrivo nel prossimo decreto di aprile, dovrebbe essere previsto anche un bonus figli sotto i 14 anni: vediamo come richiederlo, i requisiti e l’importo.

La proposta della ministra per le Pari opportunità e per la Famiglia, Elena Bonetti, che potrebbe trovare spazio nel nuovo decreto di aprile, misura che, stando alle parole del premier Conte, dovrebbe essere varata prima di Pasqua. Al momento la scadenza delle misure restrittive è il 13 aprile.

L’aiuto per chi ha figli minorenni sarebbe un “assegno straordinario”, come ha spiegato durante un’intervista radiofonica la ministra. Di fatto, un’estensione a tutti dell’assegno di natalità che è stato introdotto nella Legge di Bilancio per i nuovi nati nel 2020.

I requisiti per richiedere il bonus

Al momento i requisiti per il bonus figli straordinario devono ancora essere esaminati, ma stando anche ai sussidi già esistenti potrebbero essere i seguenti:

• Avere almeno un figlio a carico minore di 14 anni;
• Non ci sono limiti reddito per accedere al bonus straordinario figli, coronavirus.
• La soglia di reddito ISEE è necessaria solo per determinare l’importo spettante.

Le certezze arriveranno solo con quando il decreto aprile sarà adottato dal governo, per ora sono tutte ipotesi possibili.

Bonus figli sotto 14 anni: l’assegno

  • Nella proposta di Bonetti l’assegno è accessibile a tutte le famiglie con figli under 14, senza esclusioni. L’importo, però, sarà calibrato a seconda del reddito Isee:
  • 160 euro al mese per ogni figlio per redditi fino a 7.000 euro;
  • 120 euro al mese per ogni figlio per redditi compresi tra i 7 e i 40 mila;
  • 80 euro per i redditi superiori.

Back to top button