Abbiamo deciso di raccogliere 10 brani tra le migliori canzoni d’amore rap adatti ad ogni situazione. Per quale motivo? Perchè l’amore ha mille sfumature e ogni relazione è diversa l’una dall’altra. In una storia d’amore si possono vivere momenti felici e momenti tristi, lacrime e risate. Si alternano periodi in cui la storia scorre liscia come l’olio e periodi dove sembra di stare sulle montagne russe. Si passa dal batticuore dell’innamoramento alla disperazione della rottura, dalla serenità di aver capito che finalmente è quello giusto o quella giusta alla nostalgia di aver perso la persona amata.

t short blu mecna - immagine instagram canzoni d'amore rap
t short blu mecna – immagine instagram

Insomma, quando si tratta di amore siamo trascinati da una miriade di emozioni che non è assolutamente facile gestire. Perciò una lista di canzoni d’amore rap in cui rispecchiarsi può essere molto utile per capire meglio cosa sta succedendo dentro il proprio cuoricino e chiarire la situazione sentimentale in corso. E poi, magari, dedicare una canzone a lui/lei…

1) Mecna – Pace

Capo assoluto di ogni storia d’amore triste che si rispetti, Mecna è talmente legato alla tristezza da aver creato un intero immaginario fatto di suoni, colori freddi, titoli di album ancora più freddi e merchandising con t-shirt con occhi di ragazze in lacrime. Ciliegina sulla torta: i filtri instagram Cry Cry Cry e Mecna Mood. Per questo motivo è impossibile scegliere solo una canzone. Potremmo citare il trittico 31/07, 31/08, 31/09 (che se corrispondono anche al giorno del tuo compleanno, sei fottuto), Faresti con me, Il tempo non ci basterà, Tu ed io, Pazzo di te e tante altre… ma non le citiamo. Ops, l’abbiamo appena fatto. Vabbè, in ogni caso, se avete bisogno di piangere, attingete da lui.

2) Gemelli Diversi – Per farti sorridere

Nello stress quotidiano, basta chiudere gli occhi e pensare al sorriso della propria ragazza o del proprio ragazzo per sentirsi subito più felici. Thema, Strano, Grido e DJ THG ci hanno regalato un pezzo indimenticabile usando pochi ingredienti: semplicità e spensieratezza. Per i più malinconici invece, nessun problema, c’è sempre il lato B: Un attimo ancora. In allegato, un pacchetto di fazzoletti.

3) Sottotono – Tranquillo

Cosa c’è di più bello che svegliarsi tranquillamente la domenica mattina, fare colazione con calma e passare la giornata a rilassarsi insieme al proprio partner? Un brano morbido e romantico, praticamente Netflix and chill prima ancora che esistesse Netflix. E poi, la voce di Tormento è sempre un piacevole tuffo negli anni ‘90.

4) Ghemon – Crimine

Conoscersi in una situazione di difficoltà. Non è solo il titolo di una canzone di Giovanni Truppi, ma anche l’inizio di legami autentici e profondi, come quello descritto in questo brano. Un amore che diventa sempre più grande e più vero perché nato dalle fragilità di due esistenze entrate in collisione. Trovarsi, conoscersi tra cadute e abbracci, e poi accompagnarsi giorno dopo giorno.

5) Bassi Maestro – Capirai

E’ raro vedere Bassi Maestro, un fuoriclasse indiscusso, fare canzoni romantiche e sdolcinate. Eppure anche i più duri si sciolgono quando si innamorano. Da usare senza cautela per dichiararsi (finalmente), mettendo a nudo il proprio lato tenero come un tortino al cioccolato.

6) Kiave – Da un po’ (feat. Ghemon, Hyst)

L’amore non è solo platonico, ma è fatto anche di baci, attrazione fisica e corpi che si intrecciano. Prodotto da Turi e Macro Marco, il brano vede alternarsi al microfono Ghemon, Hyst e Kiave in un flow che osiamo definire carico della giusta dose di sensualità. Due calici di vino e luci soffuse.

7) Unlimited Struggle – Non c’è tempo per noi (feat. Frank Siciliano, Mistaman, Giallo)

Tratto da Struggle Music, album straordinario del 2007, prodotto da DJ Shocca e Frank Siciliano con la collaborazione del collettivo Unlimited Struggle, il brano racchiude la saggezza dell’amore in poche parole: ascoltare, accogliere e insieme diventare più forti.

8) Rancore – Esercizi di stile ft. RINquore

Ok, non è proprio tra le canzoni d’amore rap più educate da dedicare. Però bisogna essere onesti: in ognuno di noi scorrazza un piccolo RINquore, l’alter ego di Rancore. Semplicemente, si tratta delle contraddizioni dell’essere umano: da un lato ultimi romantici carini e coccolosi, dall’altro cafoni materialisti senza pietà. (Però la strofa iniziale non è mica male…)

9) Claver Gold – La cicala

Struggimento, tecnicismi e crudità. Con La cicala muori dentro. Nient’altro da dire.

10) Marracash – CRUDELIA – I nervi

In questo momento nessuno vorrebbe essere nei panni dell’ex fidanzata di Marra. Tratta dall’ultimo album Persona, Crudelia è l’incarnazione di tutti gli strascichi che un amore malsano lascia nel corpo e nell’anima quando si sceglie la persona sbagliata.

11) Claver Gold – Calicanto

BONUS TRACK per Claver Gold (è stato già citato, ma ci piace veramente tanto questo pezzo che racchiude un po’ tutte le possibilità). La leggenda narra che, in un freddo giorno invernale, un piccolo pettirosso vagava in cerca di un ramo dove potersi rifugiare e proteggere dal freddo. Dopo essere stato rifiutato da tutti gli altri arbusti, finalmente venne accolto dall’albero di calicanto, che gli offrì riparo tra le sue foglie. Allora il Cielo, come segno di riconoscenza per questo gesto d’amore, fece scendere una pioggia di stelle sulla pianta ed esse si trasformarono nei fiori profumati che ogni anno sbocciano in inverno. Nel linguaggio dei fiori il calicanto perciò è simbolo di protezione e conforto.
Quando pensi di aver perso tutto, di non avere più nessuno, di essere schiacciato dal peso del passato… se alzi gli occhi potrai accorgerti che un solo fiore di calicanto è lí per restare accanto a te. Lei. Lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA