Moda

Cappotto Teddy: una coccola di stile

Il cappotto Teddy è uno dei capispalla più di tendenza degli ultimi anni. Confortevole, versatile e caldo, conquista tutti e diventa il vero protagonista di passerelle e street style. La sua popolarità la deve a Max Mara che lo propose nel 2020 in diverse silhouette.

Un cappotto mai scontato che stupisce in dettagli e colori grazie ai designer che cercano nuove varianti con cui presentare questo tessuto. Che sia nero, a bomber o colorato non riusciamo più a farne a meno!

Cappotto Teddy, parola d’ordine: personalità!

Il cappotto Teddy ci emoziona con le sue coccole avvolgenti e morbide senza farci perdere in stile. La nuova tendenza richiede un mix di tessuti e generi, per outfit ricchi di personalità. Una sola regola da non dimenticare: non prendersi mai troppo sul serio.

Cappotto Teddy: una coccola di stile
in foto Hailey Bieber indossa un cappotto Teddy di Bottega Veneta

Elisabetta Canalis, sul suo account Instagram ha condiviso una foto di lei mentre indossa un Teddy nero in una versione sporty chic con zip e collo alto.

Un capo irrinunciabile tra i vips e non solo…

Letizia Ortiz, moglie del re di Spagna, ha scelto proprio il Teddy per incorniciare il suo outfit durante un impegno della casa reale. La regina, icona di eleganza, per l’occorrenza ha indossato un cappotto nero corto che ha adagiato sulle spalle.

Cappotto Teddy: una coccola di stile
in foto Il Re di Spagna Felipe e la moglie Letizia Ortiz

È ormai lecito pensare che il cappotto Teddy non abbandonerà le passerelle ma continuerà ad esserne protagonista. Capo indiscusso per comodità e originalità si è guadagnato un posto d’onore in ogni guardaroba che si rispetti.

E a quelli più scettici non ci resta che rivolgerli l’invito di unirsi a noi: apprezzerete l’eleganza e la morbidezza di questo capo capace di avvolgerci in un tenero abbraccio.

Benedetta Casarini

Seguici su

Facebook, Instagram, Metrò, La Rivista Metropolitan Magazine N6

Adv
Adv
Adv
Back to top button