Attualità

Casa, lavoro e trasporti: rivoluzionare la propria quotidianità e renderla sostenibile

Attualmente il tema dell’ecosostenibilità è uno dei più diffusi, tanto che ognuno di noi – nella propria quotidianità – va spesso a caccia di nuove soluzioni per rispettare la natura e il pianeta. Lo si può fare in qualsiasi circostanza: a casa, al lavoro e quando si valutano i mezzi di trasporto. Certo, ogni rivoluzione richiede costanza e pazienza, e questa non fa eccezione. Ecco perché vedremo alcuni consigli per rendere le nostre giornate sempre più ecofriendly.

Come essere sostenibili in ufficio e al lavoro

Quando si è in ufficio sono molti gli step da intraprendere per essere più sostenibili, a partire dall’uso delle soluzioni digitali (come gli archivi in cloud) per ridurre quanto possibile l’utilizzo della carta. La stampante, che in certi casi è essenziale, in altri casi non lo è ed è proprio lì che bisogna imparare a limitarsi. Un altro consiglio green utile riguarda sempre la carta, dato che è possibile adottare soluzioni come la carta riciclata, decisamente più rispettosa dell’ambiente. Anche la carta proveniente da luoghi soggetti a riforestazione lo è (certificata FSC). Infine, il consiglio è di imparare a differenziare correttamente i rifiuti anche in ufficio, di usare i contenitori riciclabili per i pasti da casa, e di iniziare ad utilizzare le borracce in acciaio al posto di quelle in plastica.

Come essere sostenibili fra le quattro mura domestiche

Oltre ai consigli visti poco sopra, che ovviamente valgono anche per la casa, ci sono altri suggerimenti che meritano di essere presi in considerazione. Si parla ad esempio della necessità di ricorrere ad alcuni fornitori di energia green, come ENGIE ad esempio, che permettono di sfruttare risorse al 100% rinnovabili e senza installare un impianto come il fotovoltaico. Inoltre, è bene evitare di sprecare risorse preziose come la luce, il gas e l’acqua, facendo attenzione a come si usano. Si suggerisce poi di organizzarsi in maniera intelligente con la spesa, per evitare sprechi di cibo e di soldi, acquistando soprattutto alimenti a km 0 e di stagione.

Come viaggiare e muoversi andando incontro al pianeta

Si chiude con gli spostamenti, altrettanto importanti nell’ottica di un comportamento sostenibile e rispettoso del pianeta. La mobilità elettrica oramai rappresenta una realtà anche in Italia, sebbene l’acquisto di un’auto di questo tipo rappresenti comunque un investimento economico importante. Ci sono opzioni come i monopattini elettrici, che hanno fatto un boom di vendite, e le bici elettriche, ma le bici classiche rimangono il non plus ultra della mobilità green. Non dimentichiamoci di opzioni come il car sharing, utile per abbattere le emissioni di CO2, e la possibilità di prendere i mezzi pubblici al posto della propria auto. In sintesi, ci sono molte opzioni per una mobilità che sia pienamente compatibile con l’ambiente e con le sue necessità.

Adv

Related Articles

Back to top button