Gossip e Tv

Chi sono Giuseppe Gibboni e Carlotta Dalia: “Innamorati nella vita come nella musica”

Lui è Giuseppe Gibboni, lei Carlotta Dalia. Lui il vincitore dell’ultima edizione del Concorso Paganini di Genova, la più prestigiosa al mondo delle competizioni dedicate al violino. Lei invece ha trionfato nel 2019 all’International Guitar Competition di Parma, intitolato anch’esso a Paganini.

Sono due strumentisti giovanissimi ma altrettanto fenomenali. Giuseppe Gibboni ha venti anni ed è di Salerno, lei di anni ne ha compiuti ventidue ed è di Grosseto. Ma non li accomuna soltanto l’amore per la musica, bensì anche una storia sentimentale intensa. Quando lui, lo scorso 24 ottobre, ha vinto suo prestigioso premio, Carlotta su Facebook gli ha regalato parole importanti: “Sei nella storia e sei soprattutto una bella persona”. E anche lui, ovviamente, ha consegnato le sue emozioni ai social: “Il Premio Paganini, dopo un quarto di secolo, torna in Italia e io mi sento così piccolo d’innanzi a questa impresa storica che pare abbia realizzato. Inutile dire quanto io sia emozionato, ci ho messo un bel po’ prima di scrivere questo post. Sono stati anni duri, ho tartassato il mio corpo e la mia mente, non mi sono mai dato tregua, ma la devozione verso qualcosa di meraviglioso ripaga sempre. Grazie Carlotta… sono onorato di affrontare con te questa avventura chiamata vita”

Nato a Salerno, in Campania, a soli 20 anni Giuseppe Gibboni ha vinto il prestigioso Premio Paganini: dal 1997 nessun italiano c’era più riuscito. La passione per la musica gli nasce da piccolissimo, a soli tre anni Gibboni ha preso in mano il suo primo violino. La musica è una questione di famiglia per lui, viene da una discendenza di musicisti e quindi suonare è per lui una cosa naturale.

Lui però non si limita a suonare, ma diventa una vera e propria stella del violino, ottenendo ad appena 20 anni la grande consacrazione col trionfo nel Premio Paganini. Un successo che lo fa entrare in un prestigioso club: sono infatti solo 4 gli italiani che sono riusciti a vincere questo premio, una gioia incredibile per Giuseppe Gibboni.

Così, all’Ansa, Giuseppe Gibboni ha commentato la sua vittoria, parlando anche della sua fidanzata Carlotta: “In questo momento è difficile dire qualcosa. Sul palco quando ho terminato Paganini e ho ricevuto una incredibile ovazione da parte del pubblico, mi p scesa una lacrima, l’emozione era davvero troppo forte. Dedico la mia vittoria a chi mi è stato vicino, alla mia famiglia che da quando a tre anni ho iniziato a studiare mi ha aiutato e alla mia fidanzata Carlotta Dalia che mi ha sostenuto in questo periodo difficile”.

Adv

Related Articles

Back to top button