Motori

Chicherit alla Rally Dakar 2020 con Extreme E

Guerlain Chicherit al volante della il SUV Odyssey 21 Extreme E alla Rally Dakar che comincerà alla fine di questa settimana. Attualmente impegnato nel FIA World Rallycross Championship, Chicherit aprirà la competizione, ma non solo.

Chicherit Rally Dakar Extreme E – Come annunciato alcune settimane fa da Alejandro Agag, fondatore della futura serie Extreme E, la Odyssey 21 è alla Rally Dakar. Il SUV elettrico realizzato da Spark Racing Technology farà alcune apparizioni nel corso della competizione con Guerlain Chicherit al volante.

Chicherit impegnato nel FIA WRX – Photo Credit: Guerlain Chicherit

Chicherit ha guidato la Odyssey 21 sia durante lo shakedown della Rally Dakar che come apertura dell’ultimo stage della competizione, il Qiddyah Grand Prix del 17 gennaio. L’apparizione della Extreme E rappresenta il profondo commitment della Rally Dakar alla mobilità alternativa. Successivamente, Extreme E rimarrà in Arabia Saudita per una sessione di test in preparazione della stagione d’esordio nel 2021.

Guerlain Chicherit, un’esperienza elettrica da vendere

Attualmente impegnato con GC Kompetition NEL FIA World Rallycross Championship, Guerlain Chicherit é attivamente coinvolto nel motorsport elettrico. Recentemente, Chicherit ha fondato GCK Energy parallelamente al suo impegno nel WRC. L’azienda é volta a promuovere soluzioni per la mobilità elettrica, nell’ambito del motorsport. GCK Energy sará il fornitore ufficiale dell’energia per le auto elettriche del FIA World RX e del FIA Junior eRX Championship a partire dal 2021.

Guerlain Chicherit Rally Dakar 2020 Extreme E
Guerlain Chicherit con la Extreme E durante lo Shakedown – Photo Credit: Extreme E

“Mi sono molto interessato alla mobilità elettrica negli ultimi anni ed Extreme E ha deciso di sfidare quello che era stato fatto in precedenza nel motorsport elettrico. L’obiettivo è di spingere al limite la tecnologia per ispirare il futuro che si allinea perfettamente con me e la mia filosofia. Non ho ancora guidato la Odyssey 21, ma farlo per la prima volta come preparazione alla Dakar 2020 è un’opportunità che non posso farmi sfuggire. Al giorno d’oggi, la Dakar mi ha lasciato bei ricordi, tante sfide e molti insegnamenti: mi fa piacere che gli organizzatori vogliano dare risalto alla mobilità alternativa invitando la Odyssey 21 alla Dakar”Guerlain Chicherit

SEGUICI SU :

Back to top button