Sport

Il wrestler Christian – Captain Charisma

Christian è sicuramente uno dei wrestler più sottovalutati nella storia della WWE. Quasi sempre considerato solo come partner di Edge, con cui ha vinto numerose cinture, è riuscito seppur brevemente a raggiungere buoni livelli anche come singolo.

Il debutto di Christian

A testimonianza di quanto la sua carriera sia stata collegata sin dall’inizio con quella del più celebre fratello nel ring e migliore amico nella vita reale Edge, il suo debutto avvenne nel 1998 proprio in un match in cui quest’ultimo era coinvolto. Dopo pochi mesi avvenne l’alleanza ufficiale tra i due in una stable di vampiri capitanati da Gangrel. I Brood si unirono alla stable dell’Undertaker, Ministry of Darkness, ma gli si rivoltarono contro quando quest’ultimo decise di sacrificare il povero Christian.

I titoli di coppia

Christian ed Edge – fonte WWE

L’anno successivo Christian ed Edge divennero face e iniziarono una rivalità con gli Hardy Boyz, con cui disputarono numerosi tag team match spettacolari. E proprio sconfiggendo Jeff e Matt Hardy, oltre che i Dudley Boyz, divennero per la prima volta campioni di coppia.

Christian vs Edge

Lo split con Edge avvenne nel 2001. Christian divenne campione intercontinentale per la prima volta sconfiggendo proprio il fratello. Pochi mesi dopo vinse anche l’European Championship, detenendo contemporaneamente entrambe le cinture, anche se per poco.

Alleanza e feud con Y2J

Christian e Trish – fonte Metropolitan Magazine

Christian si alleo così con il connazionale Chris Jericho. I due canadesi iniziarono una relazione rispettivamente con Lita e Trish, rivelando poi le loro reali intenzioni successivamente: i due avevano scommesso su chi per primo sarebbe riuscito a sedurre una delle due lottatrici. Questo portò a un match tra i quattro vinto dal team maschile. Christian turnò però heel tradendo Y2J e rubandogli la fidanzata. Dal feud uscì però sconfitto.

Dalla WWE alla TNA

Nel 2005 decise di abbandonare la WWE non rinnovando il proprio contratto. Nonostante questo continuò a partecipare agli show fino all’ultimo dimostrando grande professionalità. Ma la federazione decise di non essere clemente con lui, proibendogli di utilizzare il soprannome di Captain Charisma nella sua successiva avventura. Christian si trasferì in TNA dove ebbe modo di intraprendere feud con autentiche leggende come Sting. Nel 2009 fu svincolato.

Il ritorno di Christian

Il ritorno di Christian – fonte World Wrestling

In quello stesso anno tornò in WWE nel roster ECW, sconfiggendo Jack Swegger e diventando campione. Durante questa seconda parentesi con la federazione di Stamford intraprese anche una lunga e spettacolare rivalità con Randy Orton, che lo portò a conquistare il World Haevyweight Championship. Purtroppo però Christian iniziò a subire numerosi infortuni dal 2011 che gli costarono quella che sembrava un’ascesa inevitabile.

Il controverso ritiro

Questo periodo sfortunato iniziò a sembrare senza fine, Christian alternava ritorni a lunghe assenze. Il tunnel sembrava a senso unico e infatti in questa storia non c’è stato il lieto fine: la WWE ha deciso di essere ingenerosa con Captain Charisma ancora una volta, obbligandolo al ritiro senza la possibilità di un ultimo match o di un degno finale di carriera, liquidandolo nell’anonimato più totale.

Le ultime apparizioni di Christian sono state ancora una volta collegate ai ritorni di Edge, partecipando insieme a interviste durante gli show. Quanto aspetterà la WWE per rendere giustizia a quest’atleta inserendolo nella Hall of Fame?

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia : https://www.facebook.com/metropolitamagazineitalia

Pagina Facebook Metropolitan Wrestling : https://www.facebook.com/wrestlingmetropolitan

Twitter Metropolitan Magazine Italia : https://wwww.twitter.com/MMagazineItalia

Adv

Related Articles

Back to top button