Gossip e Tv

Come si sono conosciuti Ilary e Totti: “Vi racconto il primo incontro imbarazzante”

Come si sono conosciuti Ilary e Totti? Quando la vede in tv, Francesco pensa subito di volerla sposare e resta dello stesso avviso anche quando si conoscono di persona. durante una festa di amici comuni. È insomma amore a prima vista, e di quelli proprio ciechi se è vero che – alla loro prima uscita galante – lei gli riga accidentalmente la portiera della macchina. Ma mica una qualunque: si trattava di una Ferrari. Aprendo lo sportello, Ilary becca un muretto colpendolo con forza. Totti sbianca ma non le dice nulla per non rovinare la serata. Se questo non è amore…

Come si sono conosciuti Ilary e Totti

Ilary faceva ancora “ la letterina” di Passaparola, programma condotto da Gerry Scotti, e a Totti la presentò un amico comune una sera in un pub. Una serata non particolarmente serena, visto che a lei avevano appena rubato il cellulare

Il primo incontro tra i due durò appena mezz’ora – lei non voleva essere considerata una “facile preda” dal famoso e corteggiatissimo calciatore -, ma si scambiarono i cellulari e si sentirono molte volte via sms, finchè Francesco non regalò a Ilary un biglietto per assistere al derby con la Lazio e, dopo il gol, il capitano si sollevò la maglietta mostrando la scritta “Sei unica”.

Destinataria del messaggio, ovviamente, era Ilary, come le confermarono alcuni amici, che tirarono su ancora di più la maglietta di Totti, per far vedere meglio la dedica alla ragazza.

Tre anni dopo, nel 2005, i due convolano a nozze. Il loro matrimonio è l’evento mediatico più atteso di sempre: un momento così sentito che viene dato in diretta tv su Sky, facendo ascolti record. “Paradossalmente abbiamo fatto quella scelta per stare tranquilli”, ha poi spiegato in un’intervista Totti. “La ripresa tv l’abbiamo decisa per i tifosi: era giusto che vedessero. Un matrimonio privato qui a Roma era impensabile per me. Pensa cosa sarebbe diventata la chiesa se non ci fosse stata la tv che trasmetteva in diretta! Alcuni tifosi erano lì dalla mattina e sono rimasti anche quando è venuto a piovere”. Ilary aspettava già il primo figlio, Christian, e l’abito da sposa, realizzato da Armani, scivolava leggero sul ventre gonfio. Nel 2007 arriva poi la sorellina Chanel, nel 2016 la piccola Isabel.

Il termine “crisi” ha iniziato ad associarsi alle parole “Totti & Blasi” solo lo scorso febbraio, quando sul sito di Dagospia si è iniziato a parlare di rottura. Si accennava a dei tradimenti, a un idillio andato ormai perduto, ma nel momento esatto in cui Totti ha dichiarato: “Non è vero nulla, sono fake news” noi abbiamo resettato ogni illazione. Siamo tornati a credere nella favola dei Brangelina italiani. Poi, però, la verità è emersa, tutta d’un colpo, da sola. L’11 luglio, verso le ore 22, Totti e Ilary rilasciano delle dichiarazioni all’agenzia Ansa confermando ufficialmente la separazione. Si lasciano. Consensualmente. “Dopo vent’anni insieme e tre splendidi figli, il mio matrimonio con Francesco è terminato”, ha spiegato Ilary, “Il percorso della separazione rimarrà comunque un fatto privato e non seguiranno altre dichiarazione da parte mia. Invito tutti a evitare speculazioni e, soprattutto, a rispettare la riservatezza della mia famiglia”. A sua volta è intervenuto anche Totti, ammettendo: “Ho tentato di superare la crisi del mio matrimonio ma oggi capisco che la scelta della separazione, pur dolorosa, non è evitabile”.

Adv

Related Articles

Back to top button