Approfondimenti

L’efficacia del servizio di logistica integrata

L’evoluzione dei mercati e l’impiego di nuove strategie di marketing richiede un’azione incisiva nell’ottimizzare la movimentazione delle merci. La risposta viene dall’organizzazione integrata dei trasporti. Ecco come la gestione dei processi a più livelli consente di raggiungere i goal di produzione pur contenendo i costi.

Logistica integrata, la sfida di chi vince

In una economia fortemente proiettata verso la costante crescita, il concetto di logistica integrata ha superato quello di logistica semplice. Le esigenze dell’industria 4.0 vanno ormai di pari passo con la rete, quindi il traffico merci tradizionale deve adattarsi alla velocità di internet per garantire un supporto concreto ai servizi offerti sul web. La logistica integrata garantisce la riduzione dei tempi: la possibilità di integrare ogni passaggio nel processo di trasferimento della merce significa eliminare i tempi di attesa e ottimizzare i sistemi per la gestione di volumi di merce maggiori. La pianificazione e il controllo sono i punti cardine sui quali si basa questo sistema di integrazione tra i passaggi di produzione e la fase di trasferimento delle merci. L’effetto sui reparti di produzione, gestione e marketing dell’azienda rende il processo di trasporto il volano in grado di accelerare la realtà aziendale alla velocità ideale per crescere.

L’architettura alla base dell’efficienza

La gestione è il collante tra tutti gli attori in campo nel processo integrato di logistica. Il sistema consente infatti un controllo ottimizzato per quanto riguarda i magazzini, la materia prima e i trasporti. Questa modalità di trasporto consente una pianificazione dei processi a più livelli:

  • produzione;
  • approvvigionamenti;
  • strategia sul mercato.

Conoscere in tempo reale la richiesta del prodotto e la propria capacità produttiva significa poter analizzare e cogliere i punti da potenziare nel processo. La pianificazione della produzione e i rapporti con i fornitori consentono l’ottimizzazione dei processi di stoccaggio e dei sistemi di handling dei materiali. Ciò concorre a far girare a regime il motore dell’azienda e trovarlo pronto a sostenere le campagne di marketing e strategia aziendale. Integrare i processi allargando il concetto della logistica ad ogni fase della produzione è la chiave per ottimizzare la velocità dell’azienda in risposta alle richieste dei mercati.

Saper gestire correttamente i servizi di logistica integrata per ridurre i costi

Il lavoro alla base di un sistema evoluto di trasporto è in grado di protrarsi a ciclo continuo. Data la crescita della mole di lavoro, è necessario affidarsi a servizi di logistica in grado di garantire che effettivamente il processo integrato possa andare a compimento. Il sistema deve quindi basarsi su professionalità comprovate poiché ogni mansione deve poter garantire un margine di recupero dei tempi nell’ottica di ottimizzazione. Il controllo di qualità ha un peso importante in tutto il sistema. A ciò serve il ruolo attivo delle tecnologie di monitoraggio e raccolta dei dati. In una prospettiva di crescita ed espansione, servono quindi professionalità adatte all’analisi dei dati e alla misurazione della performance di trasporto e produzione da parte dell’azienda. I parametri importanti e gli indicatori da tenere sott’occhio sono:

  • volume dei carichi di lavoro;
  • qualità offerta e feedback da parte del cliente;
  • costi del processo.

Infrastrutture e tecnologia, la chiave della scelta

Data la complessità dei meccanismi nel trasporto integrato, risulta essenziale affidare i processi ad una realtà solida. Molto dipende dall’ottimizzazione delle fasi pertanto è importante che i sistemi di controllo siano funzionali alla raccolta dei dati. A partire dalla fase di ritiro della merce, lo stoccaggio dei prodotti necessita di depositi di capienza adeguata e di fasi di picking ad elevata efficienza. In seguito alla creazione dell’ordine, la merce viene prelevata e preparata per l’inoltro. L’integrazione del sistema consente la contemporanea organizzazione della consegna presso il destinatario. Questo tipo di approccio garantisce un servizio ottimizzato rispetto alla tipologia della merce e alle esigenze del cliente. La pianificazione si può basare su infrastrutture e tecnologie all’altezza: con 5.000 mq di magazzini di transito e 300.000 kg di merce movimentata, Farosped affronta quotidianamente la sfida della logistica integrata.

Mr. Red

Atipico consumatore di cinema commerciale, adora tutto quello che odora di pop-corn appena saltati e provoca ardore emotivo. Ha pianto durante il finale di Endgame e questo è quanto basta.
Back to top button