12.4 C
Roma
Gennaio 22, 2021, venerdì

ETCR | L’impegno di Hyundai per lo sviluppo di auto elettriche

- Advertisement -

La scorsa settimana Hyundai Motorsport ha presentato al Salone di Francoforte la Veloster N ETCR. Cosa ha spinto la casa coreana ad entrare nel nuovo campionato turismo?

Hyundai ETCR auto elettriche – Il direttore di Hyundai Motorsport Andrea Adamo ha spiegato le motivazioni che hanno spinto il colosso coreano ad entrare nell’ETCR. Secondo quanto dichiarato dall’italiano, Hyundai sfrutterà l’ETCR come piattaforma di sviluppo di auto elettriche.

Hyundai Ioniq
Hyundai Ioniq, primo modello full electric targato Hyundai – Photo Credit: Hyundai

Attualmente, Hyundai non presenta veicoli elettrici nella sua offerta se non la Hyundai Inoq e Hyundai Kona. Per questo motivo, la Veloster N ETCR si basa sull’omonimo modello ad alimentazione tradizionale. La necessità di Hyundai di adeguarsi al giovane e crescente mercato delle auto elettriche ha spinto Hyundai ad affrontare questa nuova sfida.

“Hyundai ha sempre voluto correre con auto simili a quelle che produce, con qualche sviluppo aggiuntivo. Le altre categorie elettriche, come la Formula E, sono molto lontane dalle auto che Hyundai realizza. L’obiettivo é quello di promuovere in pista auto che commercializziamo.”Andrea Adamo, direttore di Hyundai Motorsport

Andrea Adamo Hyundai ETCR auto elettriche
Andrea Adamo, direttore di Hyundai Motorsport – Photo Credit: Hyundai Motorsport

Non é ancora nota l’entità dell’impegno di Hyundai per l’ETCR. Il campionato sta ancora prendendo forma e Hyundai é il secondo costruttore ad annunciare ufficialmente il suo ingresso. Dopo alcuni eventi di lancio nel 2020, il campionato dovrebbe cominciare ufficialmente nel 2021. Inizialmente, Hyundai aveva anche mostrato un potenziale interesse per un rallycross elettrico.

“Al momento siamo interamente concentrati nell’ETCR perché abbiamo molto chiara la situazione. In altre categorie, le cose non sono ancora così definite. Quando le cose saranno più chiare anche per altre categorie, analizzeremo l’opportunità. Al momento sono solo speculazioni”Andrea Adamo, direttore di Hyundai Motorsport

SEGUICI SU:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Luca Luppinohttps://metropolitanmagazine.it/author/luca-luppino/
Appassionato di motori con uno sguardo attento all'innovazione tecnologica. Scrivo per passione e per condividere le mie idee sul motorsport. Giornalista all'ePrix di Roma 2019. Per Metropolitan Magazine Italia mi occupo di Formula E, WEC e WRC.
- Advertisement -

Continua a leggere

Michelle Pfeiffer interpreterà Betty Ford nella serie “The First Lady”!

Michelle Pfeiffer sarà Betty Ford nella nuova ed acclamata serie tv antologica prodotta da Showtime e Lionsgate: "The First Lady". La nuova...

Alma Juventus Fano, arrivato un nuovo difensore: è Stefano Cason

L'Alma Juventus Fano ha ufficializzato l'arrivo del difensore classe '95, Stefano Cason. Il giocatore arriva dal Matelica. Ecco il comunicato del club.

Elena Fedriga, ecco chi è la moglie del presidente del Friuli Venezia Giulia

Elena Fedriga, ecco chi è la moglie del presidente del Friuli Venezia Giulia. Trentottenne originaria del pordenonese, triestina d'adozione, referente regionale del...
- Advertisement -

Ultime News

Elon Musk riceve una proposta dall’Emilia Romagna

Elon Musk riceve una proposta dall'assessore romagnolo Vincenzo Colla: costruire una sede Tesla in Emilia Romagna, nella Motor Valley.

Lutto nel mondo Ferrari, ci saluta Mauro Schedoni il “sarto” del Cavallino Rampante

Lutto nel mondo Ferrari: è scomparso Mauro Schedoni famoso per aver creato la valigeria di lusso nel mondo dell'automotive

F1, Toto Wolff: Valtteri Bottas e il fattore mentale

Toto Wolff parla della stagione 2020 di Valtteri Bottas, ponendo l'accento sull'importanza del fattore mentale nella gestione di un pilota

NIO ET7: ecco presentata la nuova berlina elettrica

La NIO ET7 è la nuova vettura totalemente elettrica prodotta dalla casa cinese. Una berlina capace di mettere in difficoltà Tesla.

NIO EV, pronta una berlina con 800 km di autonomia

NIO è l'azienda EV che il 9 gennaio presenterà una nuova berlina elettrica, con un'autonomia di ben 800 km con una sola ricarica completa.
- Advertisement -