Formula 1

F1, la Mercedes rinnova Hamilton dopo il no di Verstappen

Adv

Ralf Schumacher lancia una bomba durante la sua intervista con Bild. La Mercedes avrebbe rinnovato Lewis Hamilton solo dopo aver incassato il no di Max Verstappen. Si spiegherebbe così anche lo sfogo di papà Verstappen in seguito all’incidente di domenica: “Il rinnovo di Hamilton per me si spiega solamente con il ‘no’ detto da Verstappen alla Mercedes. Penso che volessero assicurarsi l’olandese per dormire sonni tranquilli per il futuro. Ma non ha accettato e dunque si sono assicurati il prolungamento di Lewis. Disimpegno Mercedes? Resistono le indiscrezioni che dicono che si ritireranno per fornire solo i motori, dando così più rilevo alla McLaren in primis e anche all’Aston Martin”.

Se da un lato la Mercedes dovrebbe dare il benservito a Bottas, c’è l’Alfa sul finlandese, dall’altro è arrivato il rinnovo con Hamilton, ma Schumacher la vede diversamente: “Per me il rinnovo con Hamilton è frutto del rifiuto di Verstappen alla Mercedes – le parole di Schumacher – Credo che i tedeschi avessero riposto speranze per il futuro in Max, ma non essendo stato possibile l’unica alternativa era Lewis”.

Adv
Adv
Adv
Back to top button