Formula 1

Ferrari, più cavalli per il Cavallino Rampante: ecco il nuovo motore

I ragazzi s’impegnano e tanto. Con passione e dedizione, con forza e vigore. Ma i mezzi attuali, purtroppo per i tifosi della Rossa di Maranello, relegano una delle scuderie più vincenti della storia in Formula Uno ad un ruolo di comprimaria che stona con il passato. Per raggiungere i fasti di ieri, però, la Ferrari è pronta a liberare sulle piste di tutto il mondo il nuovo motore. Avrà dieci-quindici cavalli in più rispetto a quello attualmente in uso. Sarà la quarta Power Unit della stagione nel Mondiale 2021 e ancora non è dato sapere quando il fiammeggiante team vorrà mettere in campo questo nuovo componente che infliggerà, a termini di regolamento, una penalità in griglia nell’evento prescelto. Ciò che appare certo è che il nuovo motore potrebbe esordire già a fine stagione. C’è grande curiosità. E tanta speranza. Ecco i nuovi cavalli per il Cavallino Rampante.

Ferrari, nuovo motore con 10-15 cavalli in più

Le suddette voci arrivano direttamente dalla Germania. Secondo quanto riportato dal portale Auto, Motor und Sport, il nuovo motore della Ferrari sarebbe ormai prossimo alla sua definitiva conclusione. Il componente, che dovrebbe riportare in alto la scuderia italiana, potrebbe avere dieci-quindici cavalli in più rispetto a quello utilizzato in questo Mondiale. Un upgrade che, certamente, riuscirebbe ad avvicinare la Rossa di Maranello alle posizioni di testa permettendo a Charles Leclerc e Carlos Sainz di essere molto più competitivi di adesso. Sempre secondo il sito teutonico, la Power Unit dovrebbe essere montata sulle monoposto nei primi di ottobre tra i Gran Premi di Turchia ed Austin.

Seguici su Metropolitan Magazine

Photo Credit: Scuderia Ferrari Official Twitter Account

Back to top button