Formula 1Motori

Formula 1 Gara GP Italia 2019 | Tripudio rosso per Charles Leclerc

Il giovane monegasco conquista la seconda vittoria di fila regalando all’Italia tutta una domenica da ricordare.

Formula 1 Gara GP Italia 2019Nove anni dopo l’ultimo successo Ferrari targato Fernando Alonso, Monza si tinge di rosso per un piccolo grande campione che, con grinta e caparbietà, conquista una gara tanto dura quanto memorabile. Bersagliata dalle numerose critiche ricevute nel corso della stagione, la Scuderia Ferrari costruisce un GP pressoché perfetto prendendosi tutti gli applausi di cui oggi è meritevole. Menzione speciale per Bottas ed Hamilton che hanno dato il tutto per tutto tenendoci col fiato sospeso fino all’ultimo giro.

formula 1 gara gp italia 2019
Leclerc attraversa vittorioso la scia rossa dei tifosi Ferrari – Photo Credit: sportmediaset

Formula 1 Gara GP Italia 2019 – Che pasticcio Vettel!

Allo spegnimento dei semafori Leclerc riesce a tenere la testa del gruppo davanti alle due Mercedes di Hamilton e Bottas. Il weekend continua positivo per le due Renault che si trovano dietro Vettel, rimasto in quarta posizione. Ma è proprio il tedesco, poco dopo, a compromettere irrimediabilmente la sua gara girandosi alla Ascari per rientrare poi in pista con una manovra pericolosa ai danni di Stroll. Per ironia della sorte, anche Stroll compirà la stessa manovra nei confronti di Gasly. Entrambi finiscono sotto investigazione e verranno puniti con 10 secondi di stop&go per Vettel e un ride through per Stroll. Il tedesco, già rientrato per sostituire l’ala danneggiata, vede così sfumare ogni possibilità di avvicinarsi al podio.

formula 1 gara gp italia 2019
Pastrocchio di Vettel all’Ascari con rientro su Stroll – Photo Credit: eurosport

Formula 1 Gara GP Italia 2019 – Un pit stop che vale una gara

Con Leclerc sempre in testa che tiene a debita distanza gli avversari, al 20° giro Hamilton viene richiamato nei box per montare le gomme medie con cui ne dovrà percorrere ancora 33. Lo segue Leclerc optando però per la mescola hard che sta ben rispondendo con la vettura di Vettel. Il monegasco rientra in pista proprio davanti il pilota Mercedes ed inizia un tallonamento che terrà tutti col fiato sospeso. Hamilton riesce a stare in zona DRS per innumerevoli giri, attaccato al posteriore della Rossa, curva dopo curva, si avvicina tanto ma mai abbastanza per prendere la posizione magistralmente difesa da Leclerc. Nel frattempo Bottas rientra in gioco dopo il pit stop e, a questo punto, è certo che godrà di gomme in migliori condizioni di quelle del compagno nei momenti finali della gara.

formula 1 gara gp italia 2019
Hamilton a bordo della Mercedes W10 – Photo Credit: Alessandro Martellotta

Formula 1 Gara GP Italia 2019 – La vittoria più bella è quella che deve ancora venire

Il campione Mercedes inizia a dare segni di cedimento. I tanti giri percorsi alle calcagna del Ferrarista hanno consumato le gomme e, a 10 giri dal termine, tira dritto alla prima variante cedendo il testimone a Bottas. Per Leclerc non c’è un attimo di tranquillità: archiviata la questione Hamilton, si trova a dover fronteggiare l’assalto finale di Bottas che porta con sé le aspettative di tutto il box Mercedes. Ma il monegasco non molla, anche se stremato, macina giro su giro, resiste agli attacchi del finlandese anche quando entra in zona DRS fino a costringerlo all’errore nella famigerata prima variante. Tra i boati di una Monza tinta di rosso, Charles Leclerc riporta la Ferrari sul gradino più alto del podio italiano.

© FOTO A CURA DI : ALESSANDRO MARTELLOTTA– https://www.martellotta.it/wp/

SEGUICI SU:

Back to top button