Gossip e Tv

Franca Gandolfi, chi era la moglie di Domenico Modugno: “Il mio unico amore”

Franca Gandolfi (Guarnaccia all’anagrafe) è nata a Messina il 27 novembre 1932. Ex attrice e cantante italiana, è stata attiva nel cinema italiano dal 1952 al 1963. Nel 1955 ha sposato Domenico Modugno, da cui ha avuto tre figli, Marco (1958), Massimo e Marcello (1966), e al quale è stata legata fino alla sua morte, avvenuta nel 1994.

“La voglia di fare e vivere era così radicata nel suo cuore”, ha dichiarato Franca parlando del marito in un’intervista a Grand Hotel. E a Unomattina Estate ha rivelato che il loro “non fu un amore a prima vista, almeno da parte mia”. Nel giro di poco tempo, però, Franca se ne innamorò perdutamente. “Quando arrivava a casa era travolgente – ha confessato -, quando andava via c’era il vuoto”. Poi ha ricordato anche come Modugno avesse faticato a trovare il ritornello adatto per la sua Nel blu dipinto di blu (Volare): ci riuscì solo grazie a una folata di vento, che lo spingerà a tornare subito al pianoforte con un’idea precisa in mente

Franca Gandolfi, chi era la moglie di Domenico Modugno

Franca Gandolfi è stata principalmente un’interprete di cabaret e del teatro di rivista, e nella stagione 1956-1957 ha lavorato anche con Totò, nello spettacolo A prescindere. E ha recitato con lo stesso Modugno nel film Questa è la vita del ’54, un racconto corale con la regia fra gli altri di Mario Soldati e Aldo Fabrizi

A partire da quale momento, le partecipazioni di Franca Gandolfi ai grandi eventi del mondo dello spettacolo si sono molto diradate (ma la si è notata in mezzo al pubblico del Festival di Sanremo 2013). Sempre nel 2013 è stata interpretata dall’attrice Kasia Smutniak nella fiction dedicata al marito, Volare – La grande storia di Domenico Modugno

Dal matrimonio di Franca Gandolfi e Domenico Modugno sono nati te figli: Marco nel 1958, Massimo e Marcello nel 1966: “In famiglia Domenico era come l’avete visto nella fiction Volare: un vulcano. Era un uomo travolgente, sempre allegro, ironico. E poi era molto simpatico. Nei 43 anni trascorsi insieme abbiamo superato tante difficoltà ma non mi sono mai annoiata un giorno”, ha concluso la vedova. Durante la puntata di Domenica In del 10 gennaio, Franca Gandolfi ha chiamato in diretta per fare quattro chiacchiere con Giuseppe Fiorello, che torna nei panni di Domenico Modugno nella serata evento “Penso che un Sogno Così” in onda questa sera, lunedì 11 gennaio, alle 21.25 su Rai 1. “Moriva di paura a Sanremo perché era la prima volta che cantava senza chitarra. Non voleva fare il cantante, ma l’attore. E si è ritrovato lì perché nessuno voleva cantare”, ha rivelato la signora Franca. Infine la vedova di Domenica Modugno ha ricordato come è stata la vita al suo fianco: “Con lui è stata una scoperta ogni giorno. Era un tipo molto estroso”.

Seguici su Google News

Adv

Related Articles

Back to top button