11.1 C
Roma
Aprile 11, 2021, domenica

Francesco Baccini, il cantautore di “Sotto questo sole” e flirt di Maria Teresa Ruta

- Advertisement -

Francesco Baccini è tra gli attesi ospiti della puntata di Live Non E’ La D’Urso in onda stasera a partire dalle 21:30 su Canale 5. il cantautore genovese nel salotto di Barbara D’Urso racconterà la storia del flirt avuto con Maria Teresa Ruta, svelato dalla showgirl direttamente dalla casa del Grande Fratello. Nasce nel 1960 a Genova, il primo approccio è al piano studiando i grandi compositori della musica classica, per poi proseguire verso il rock ed il pop.

Nel 1988 pubblica il primo singolo con lo pseudonimo Espressione Musica e l’anno successivo arriva l’album di debutto con il suo vero nome, Cartoons. Il disco ottiene la Targa Tenco come migliore opera prima e con uno dei singoli estratti, Figlio Unico si aggiudica il Disco Per L’Estate. Il Pianoforte Non E’ Il Mio Forte è il secondo album contenente il singolo Le Donne Di Modena e Genova Blues con Fabrizio De Andrè.

Francesco Baccini il successo con i Ladri Di Biciclette

Gli anni novanta si aprono per Francesco Baccini con la collaborazione con Paolo Belli e i Ladri Di Biciclette: la loro Sotto Questo Sole trionfa al Festivalbar e diventa una delle canzoni dell’anno e di successo del cantautore. Negli anni di Tangentopoli, vira verso la satira politica con i singoli Giulio Andreotti e Renato Curcio ritagliandosi un posto nella nuova “scuola genovese”

Ho voglia di innamorarmi, brano del 1993 contenuto in Nudo, quarto album in studio vede l’uscita anche di un libro omonimo ed autobiografico nel quale racconta i suoi esordi nel mondo della musica. Dopo l’approdo al Festival di Sanremo nel 1997 e l’album Forza Francesco!, l’artista sperimenta il teatro debuttando sul palco con il musical Orco Loco, scritto insieme ad Andrea G. Pinkets.

Francesco Baccini a Music Farm

Francesco Baccini riparte con l’esperienza in tv a Music Farm nel 2005, reality musicale andato in onda tra il 2004 e il 2006, che l’ha visto protagonista di un flirt con Dolcenera vincitrice dell’edizione e dell’espulsione dal programma a causa di una bestemmia. Lo stesso anno pubblica l’album Stasera teatro nel quale è presente un brano omaggio a Marco Pantani, In Fuga.

Nel 2006 presenta un singolo per il Festival Di Sanremo che non supera le selezioni ma riesce a calcare il palco dell’Ariston nella serata dei duetti, affiancando Giuseppe Povia per Vorrei Avere Il Becco, brano che vincerà la kermesse. La collaborazione tra i due artisti proseguirà anche nel 2008 con la pubblicazione di Uniti mini cd comprendente tre album ed il videoclip dell’omonimo brano.

Francesco Baccini omaggia il concittadino Luigi Tenco con il dodicesimo album in studio, Baccini Canta Tenco, tratto dall’omonimo spettacolo teatrale andato in scena nel 2011 e con il quale conquisterà il Premio Lunezia e la sua seconda Targa Tenco. Due anni dopo il cantautore effettua un tour in Cina con concerti in città come Pechino e Shangai. Collabora con Sergio Caputo nel 2016 che vede la pubblicazione del singolo “Non Fidarti Di Me” e l’album Chewingum Gum Blues l’anno successivo.

Immagine in evidenza – Ph © Fabio Nosotti

Seguici su

Facebook

Metropolitan Gossip&Tv

Instagram

Twitter

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -