Gossip e Tv

GF Vip 7, Giovanni Ciacci è il primo concorrente ufficiale: “Sono sieropositivo”

Nella giornata di mercoledì 3 agosto, sul magazine diretto da Alfonso Signorini, è stato svelato il nome ufficiale del primo concorrente del reality show, Giovanni Ciacci è il primo personaggio famoso confermato nel cast della settima edizione del GF Vip. In una recente intervista, lo stylist ha rivelato di essere sieropositivo e, pertanto, ha affermato che nella casa più spiata d’Italia si parlerà di Hiv.

GF Vip 7, Giovanni Ciacci è il primo concorrente ufficiale: "Sono sieropositivo"

A tal proposito, durante la chiacchierata con il direttore del magazine e presentatore della settima edizione del GF Vip, l’esperto di immagine ha scoperto di essere il primo concorrente ufficiale della trasmissione di Canale 5 e Giovanni Ciacci ha raccontato qualcosa in più sulla sua vita privata, confidando: ”Sono sieropositivo.

Se ti va bene mi piacerebbe parlarne”. Inoltre, lo stylist ha rivelato: ”Per me non esiste un prima e un dopo la malattia. Sono sempre stato una persona solare, estroversa, casinista, curiosa e assetata della vita”.

”Accenderò un faro su questa malattia e sarà la prima volta che si parlerà di Hiv in un programma seguitissimo di prima serata”. Di fronte alle parole del nuovo concorrente del Grande Fratello Vip, Alfonso Signorini ha espresso la sua opinione, rivelando: ”Sei stato un vero pioniere. E farai la storia”. Inoltre, il conduttore del reality show di Canale 5 ha anche raccontato un retroscena, affermando: ”Conosco tanti colleghi e colleghe che in passato, anche in un passato molto recente, sono stati esclusi dai reality perché avevano l’Hiv”.

Ciacci ha sottolineato che oggi la medicina ha fatto passi da gigante e chi è sieropositivo può “vivere” e non soltanto “sopravvivere”. Inoltre ha precisato che l’Hiv “riguarda tutti, al di là degli orientamenti di ciascuno”. Lo stylist ha anche ricordato che oggi ci sono cure che permettono di condurre una vita piuttosto normale a patto che la patologia non sia sfociata in Aids conclamata. 

Seguici su Google News

Back to top button