Gossip e Tv

Giovanna Civitillo, chi è la moglie di Amadeus: “Per lui ho rinunciato alla carriera”

L’amore tra Giovanna Civitillo e Amadeus è scoppiato nel 2003 grazie a L’Eredità: lei lavorava come ballerina, lui come conduttore. Una relazione che va avanti da quasi diciannove anni e dalla quale è nato Josè Alberto nel 2009. Il matrimonio risale esattamente a dodici anni fa, mentre la celebrazione in chiesa si è tenuta nel 2019. I due hanno un grandissimo feeling, come testimoniato dal profilo in comune su Instagram, attraverso cui condividono momenti privati e non solo…

Giovanna Civitillo recentemente ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di DiPiù e ha parlato del suo rapporto con Amadeus, trasformatosi da lavorativo a d’amore. Grandi sentimenti ed emozioni, ma anche qualche lato negativo: «Incontrare Amadeus è stata la fine della mia carriera in tv, smettere di danzare mi è costato molto, non lo nego, ma non ho rimpianti». La storia meravigliosa con il marito è iniziata con la giusta gradualità, e proprio degli inizi ha voluto parlare ai microfoni del celebre settimanale: «All’inizio tenevo le distanze, facevo la mia vita: ballavo e poi me ne stavo per conto mio». Come dicevamo, Giovanna Civitillo è pronta a offrire tutto il suo sostegno ad Amadeus per questa nuova avventura al timone del Festival di Sanremo 2022: «Anche quest’anno, su quel prestigioso palco, un po’ ci sarò anche io accanto al mio Amadeus, gli sarò vicino col cuore dalla platea di fianco a nostro figlio».

Una carriera tutta in salita, è partito come Dj, lavorando per Radio Deejay, fino ad affermarsi come conduttore. Ha presentato diversi quiz televisivi e ancora oggi è così, e tanti programmi di intrattenimento, sia per le reti Rai sia per quelle Mediaset. Dobbiamo dire che Amadeus ha un talento innato! Sappiamo che dal 2003 ha una relazione con la showgirl Giovanna Civitillo e il matrimonio è stato celebrato anni dopo. 

La rinuncia per Amore di Giovanna Civitillo per Amadeus

Con il personaggio de La Scossa tra il 2001 ed il 2006, infatti, sono arrivate tante proposte di lavoro “Ma mi avrebbero portato lontano da Ama ed ho preferito rifiutare”, racconta senza mezze misure a Chi Magazine.

Poi nel gennaio 2009 la nascita di Josè, chiamato cosi in onore dell’allenatore ex Inter e oggi alla Roma Mourinho, ed il matrimonio di luglio dello stesso anno. “Ma adesso che Josè è grande vorrei tornare a lavorare”, chiosa decisa la Civitillo.

Ricordiamo che l’ultimo impegno lavorativo della ex ballerina è del 2021 al Prima Festival e l’ultimo lavoro a cui ha partecipato in maniera continuativa è l’edizione 2012 di Camera Caffè. Forse il tempo di tornare in scena è davvero maturo.

Seguici su Google News

Back to top button