Gossip e Tv

Gloria Paul, chi era l’ex compagno Piero Piccioni e padre del figlio Jason

Gloria Paul è stata legata al musicista e compositore Piero Piccioni scomparso nel 2004, dal quale ha avuto un figlio Jason. Oggi vedremo la showgirl sarà tra gli ospiti di “Oggi E’ Un Altro Giorno” a partire dalle 14:00 su Raiuno.

Piero Piccioni noto come Piero Morgan, è nato a Torino nel 1921 ed è cresciuto a pane e jazz, suonando il piano da autodidatta. Tra i suoi idoli Duke Ellington che l’aveva ispirato ed ammaliato con la produzione degli anni Trenta (tra il 1934 ed il 1934). Il debutto nel 1938 come pianista per un programma di Radio Firenze. Sei anni dopo è ancora una volta in radio con la prima orchestra jazz che trasmetteva ai microfoni e la prima formazione jazzistica stabile italiana, la “013”.

Gloria Paul e Piero Piccioni, dal loro amore è nato il figlio Jason

Piccioni creò anche una formazione ridotta, chiamata I Sette della 013, per esibizioni in cui non era necessaria tutta l’orchestra, costituita dai solisti Subelli, Rauchi, Messana, Martino, Grillini, Pierazzuoli e Tagliaferri Si affermò dunque come pianista, arrangiatore e band leader. Alla Rai curava anche trasmissioni sui classici del jazz. Parallelamente al jazz esercitava la professione di avvocato e aveva iniziato a studiare filosofia.

Piccioni creò anche una formazione ridotta, chiamata I Sette della 013, per esibizioni in cui non era necessaria tutta l’orchestra, costituita dai solisti Subelli, Rauchi, Messana, Martino, Grillini, Pierazzuoli e TagliaferriSi affermò dunque come pianista, arrangiatore e band leader. Alla Rai curava anche trasmissioni sui classici del jazz. Parallelamente al jazz esercitava la professione di avvocato e aveva iniziato a studiare filosofia. E’ stato l’unico musicista italiano ad aver suonato con Charlie Parker. Nel 1949 a New York, dove visse per un anno e mezzo, fu chiamato a sostituire il pianista Al Haig in un programma televisivo, suonando insieme a Charlie Parker, Kenny Dorham, Tommy Potter e Max Roach. Charles Delaunay, presente, accreditò l’avvenimento e confermò il fatto che Piccioni suonò in modo eccellente. 

Ha composto oltre 300 colonne sonore per il cinema lavorando con  Luchino Visconti, Vittorio De Sica, Roberto Rossellini, Mario Monicelli, Bernardo Bertolucci, Mauro Bolognini, Alberto Lattuada, Luigi Comencini, Antonio Pietrangeli, Elio Petri, Dino Risi, Lina Wertmüller Tinto Brass. E’ stato fidanzato per un certo tempo con l’attrice italiana Alida Valli. Tra i prestigiosi riconoscimenti ottenuti nella sua lunga carriera: il David di Donatello per il film “Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto” (1975), il Nastro d’argento per il film “Salvatore Giuliano” di Francesco Rosi (1963), il Prix International Lumiere (1991), il premio Anna Magnani (1975), e il premio Vittorio De Sica (1979).Per molti anni è stato legato alla soubrette/attrice Gloria Paul, da cui ha avuto il figlio Jason. Ha anche una figlia di nome Valentina, nata dalla ex-moglie Gabriella.

Seguici

Facebook, Instagram, Metrò

Back to top button