Sport

Golf, Jason Dufner: tornerà al top?

Adv

Il giocatore statunitense, capace di vincere un major e di partecipare in una Ryder Cup, è crollato nel World Ranking negli ultimi anni e, ad oggi, si trova oltre alla 400a posizione. Riuscirà Jason Dufner a tornare al top?

Jason Dufner: le vittorie sul PGA Tour

Il giocatore statunitense ha vinto ben cinque tornei sul PGA Tour, tra cui un major nel 2013, il PGA Championship dove ha battuto di due colpi il connazionale Jim Furyk. Invece le prime vittorie sul tour americano le ha ottenute l’anno prima, vincendo ad aprile 2012 lo Zurich Classic of New Orleanes e, solamente un mese dopo, Jason Dufner ha avuto successo nel HP Byron Nelson Championship. Le ultime due vittorie per il campione statunitense sono arrivate prima nel 2016 vincendo il CareerBuilder Challenge mentre l’anno successivo, nel 2017, ha avuto la meglio nel Memorial Tournament.

Il declino di Dufner

Negli ultimi anni purtroppo per Jason Dufner non sono arrivate vittorie o risultati di spicco. L’ultima top dieci ottenuta risale a quasi due anni fa, nel torneo da lui vinto nel 2017 al Memorial Tournament, è riuscito ad arrivare in settima posizione. Da quel momento fino ad oggi però, non è mai riuscito ad ottenere alcun buon piazzamento. Quest’anno, infatti, nelle 12 gare giocate ha mancato sei tagli, ottenendo come miglior piazzamento un anonima 26a posizione nell’AT&T Pebble Beach Pro-am.

Riuscirà giocatore statunitense, ad oggi oltre la 400a posizione nel World Ranking, a tornare al top e vincere ancora un torneo sul PGA Tour?

Andrea Demolli 
Per altri articoli sul golf cliccate qui.
Per rimanere aggiornati seguite la nostra Pagina Facebook

Andrea Demolli

Ossessionato dal golf, rapito dallo yoga, appassionato di corsa, bici e kickbox. Quando non faccio sport mi diverto a scrivere qualche articolo.

Related Articles

Back to top button