14.2 C
Roma
Maggio 13, 2021, giovedì

GP di Azerbaijan: le pagelline di Metropolitan

- Advertisement -

Quest’anno in pochi forse, l’avranno notato, ma i tipi della FIA hanno studiato un pò di geografia, rinominando il GP d’Europa in GP di Azerbaijan.

Voto 10 al GP di Azerbaijan: E’ stato un Gran Premio per molti versi strano, insolito e ricco di colpi di scena. Tra rotture, sportellate e ruotate, di certo questa volta non possiamo lamentarci di esserci annoiati, o addirittura addormentati durante la visione della gara. Magari fossero tutti così..

Voto 9 a D. Ricciardo: E’ un ottimo pilota, un pò disgustoso durante il suo shoey, ma è bravo davvero. Stranamente quest’anno riesce a trovarsi primo, o comunque al podio solo per gli errori altrui. Questa gara è stata praticamente un campo minato, e lui è riuscito ad uscirne sano e salvo, più o meno. E basta con questo shoey, è disgustoso!

Voto 8 a L.Stroll: Strano che io dia un voto così alto al nostro giovane e abilissimo Stroll. Ma, fortuna o meno, è arrivato sul podio ed è il secondo pilota più giovane nella storia nel riuscirci. Per fortuna Verstappen era più giovane quando ha segnato questo record, ma comunque, per essere un raccomandato mica male!

Voto 7 a F. AlonsoSon passate otto gare sì, ma alla fine Nando è riuscito nell’impossibile, un miracolo e chissà quale tributo avrà dato agli dei per farcela, ma è riuscito veramente a portare la McLaren-Honda a punti! Si è fatto prendere così tanto dall’emozione che a fine gara ha aggiunto che sarebbero stati in grado di vincere il GP, ma che burlone!

Voto 6 a V. Bottas: Si dice che chi va con lo zoppo impara a zoppicare, e Bottas inizia a fare il ganassa come il suo compagno di squadra Ginetto. Ci riesce male però, infatti il valletto di Hamilton rovina la gara delle povere malcapitate Ferrari, quella di Raikkonen in particolare. Se l’ordine di scuderia è: “Rallenta le Ferrari”, penso che lui prenda troppo alla lettera la cosa, fermandole del tutto. Almeno, ha fatto una rimonta da urlo, con tanto di sorpasso sulla linea d’arrivo, con l’auto che ha è il minimo!

Voto 5 alla Scuderia Ferrari: Pare proprio che la sfortuna e l’ingiustizia subita lo scorso anno, pian piano stia facendo ritorno nella casa di Maranello. Io avevo consigliato a Maurizio una buona persona per cacciare il malocchio, penso non ci stia più andando..

Voto 4 a S. Vettel: Troppo impetuoso. Capisco che tutti noi, piloti e non, ci arrabbiamo quando per strada la persona davanti a noi inchioda la macchina, ma oltre a superare e a limitarci ad un semplice ed elegante “vaffa”, di più non facciamo. E invece lui prende a ruotate, col rischio di rompere anche la vettura. Cosa mi combini?

Voto 3 a K. Raikkonen: Penso sia stato il più penalizzato di tutti ieri, una gara ingiusta per lui, chiusa con un tristissimo ritiro.

Voto 2 a L Hamilton: Le regole dicono che chi sta davanti deve dettare il ritmo della gara, ma tu figlio mio ti eri quasi fermato. Ti scappava la pipì e volevi cercare una piazzola di sosta, per evitare di sporcare la tua tutina? Ma insomma, certe meschinità alla tua età cerca di evitarle, non sei più un ragazzetto! Poi, cerca di superare Vettel con le tue forze, perchè a furia di parlare e chiedere aiuto al tuo valletto, quello pian piano sta ottenendo risultati migliori dei tuoi.

Voto 1 alla Direzione Gara: Ma questo Baku cos’è? Una via crucis, dai. Che i commissari vadano a fare un corso a Montecarlo. E poi basta, per cortesia, basta trattori in pista. Non avevamo giurato che mai e poi mai, dopo Jules? Si, si, chiacchiere, aria fritta. Pista da operetta.

Raffaello Caruso

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Raffaello Caruso
Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato. Puoi trovarmi anche qui: Instagram, Youtube
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -