Motori

GT WCE Monza, a rischio causa coronavirus

GT WCE Monza – La Stephane Rathel Organisation (SRO), organizzazione che gestisce il GT World Challenge, ha valutato una possibile sostituzione nel caso in cui non ci fosse la possibilità di gareggiare a Monza.

GT WCE Monza partenza
GT WCE Monza, opening race dal 2011 – Photo Credit: GT World Challenge Europe.com

L’opening round della stagione 2020 del GT World Challenge Europe powered by AVS dovrebbe disputarsi a Monza dal 17 al 19 aprile. Coronavirus permettendo, SRO ha confermato che l’evento si farà, ma se questo non dovesse avvenire è già pronto un piano alternativo.

GT WCE Monza, Barcellona ed Imola pronte al cambio

Se l’inizio della stagione non dovesse disputarsi a Monza, l’evento brianzolo verrà recuperato a Barcellona, sede prevista come ultimo appuntamento della Sprint Cup. Ricordiamo che il tempio della velocità ha accolto la prima prova della storia del campionato endurance, la prima in assolto del GT World Challenge Europe (ex Blancpain GT).

Il round catalano, previsto nel week – end dell’11 ottobre, diventerebbe l’ultimo evento per l’Endurance Cup, lasciando ad Imola il ruolo di chiusura della coppa Sprint.

GT WCE Monza
GT WCE Monza, tutto a rischio per il coronavirus – Photo Credit: GT Wolrd Challenge Europe.com

Il Santerno, tracciato che non ha mai ospitato il GT Wolrd Challenge, diventerebbe l’ultimo round della serie continentale nel fine settimana del 1° novembre. Imola è stata scelta come ipotetica chiusura per l’impegno già preso con il GT Sports Club, categoria riservata ai gentlemen che dovrebbe chiudere l’anno proprio sul tracciato emiliano.

Ci auguriamo che la situazione migliori e che tutte le prove previste dal calendario originale vengano mantenute.

SEGUICI SU :

Back to top button