Motori

GT World Challenge Europe, il meglio delle GT3

Il GT World Challenge Europe, meglio conosciuto come Blancpain GT Series, è la categoria di riferimento per il mondo delle GT3

GT World Challenge Europe – Nato nel 2011 come Blancpain Endurance Series, l’attuale GT World Challenge Europe è la categoria più importante nel panorama GT3. Dalla prima edizione, il campionato di Stéphane Rathel ha avuto un successo incredibile, crescendo anno dopo anno come spettacolo ed interesse.

GT World Challenge Europe
Il GT World Challenge Europe al Paul Ricard 2019 – Photo Credit: GTWorldCHEurope Twitter

Cosa è il GT World Challenge Europe?

L’ex Blancpain GT nasce sostituendo il FIA GT1, serie morta a causa dei costi folli per la realizzazione delle auto. I potenti bolidi della Mondiale GT hanno lasciato spazio alle GT2, le attuali GTE e alle GT3, diffuse oggi in tutto il mondo.

La Stèphane Rathel Organization (SRO) ha inaugurato il Blancpain Endurance Series privilegiando le vetture GT3, classe di auto già presente nel panorama FIA con una categoria apposita. Il FIA GT3, nato nel 2006 come supporto al GT1, è successivamente diventato il punto di riferimento nel mondo GT, trasformandosi nella categoria principale.

Rathel ha riscosso da subito un grande successo con un campionato che ha salvato una gara imporante quale la 24 ore di Spa, celebre corsa belga che fino al 2009 era riservata alle GT1. Contro le aspettative di molti critici, dal 2010 la 24 ore belga è diventata la gara regina dell mondo GT3, un antipasto per quello che sarebbe successo dall’anno seguente con il Blancpain Endurance Series.

24 ore di Spa
La 24 ore di Spa – Francorchamps 2019 – Photo Credit: 24HoursofSpa Twitter

Varie modifiche fino ad oggi

Dal 2011 ad oggi, il gioiello di Stéphane Rathel ha subito alcuni cambiamenti nel format di gara. Dopo l’introduzione nel 2013 della Sprint Cup, la versione alternativa dell’originale format endurance, si è passati alla creazione di un campionato, il Blancpain GT Series, che racchiude sotto un unica corona entrambe le tipologie di gara.

L’ organizzazione è rimasta invariata dal 2016 ad oggi. Attualmente, al termine di 10 interessanti prove, cinque sprint e cinque endurance, vengono dunque assegnati tre titoli. La soma dei punti conquistati in entrambe le specialità regala il titolo di campione del GT World Challenge Europe.

Bisogna sottolineare che ogni team può scegliere liberamente in quale categoria gareggiare oppure competere in tutte le 10 gare in programma.

Ricordiamo che dal 2020 il campionanto non avrà più la sponsorizzazione da parte di Blancpain, marchio di lussuosi orologi svizzeri.

Andrea Caldarelli e Marco Mapelli, campioni in carica del GT World Challenge – Photo Credit: GTWorldCHEurope Twitter

La 24 ore di Spa, l’evento dell’anno

La 24 ore di Spa – Francorchamps è la gara regina del GT World Challenge. Viene disputata regolarmente alla fine del mese di luglio e rappresenta l’evento che tutti vorrebbero vincere. La prova è senza dubbio la competizione riservata alle GT3 più importante e spettacolare al mondo, grazie ad una entry list pazzesca che vede al via più di 60 auto.

Le case ufficiali ed i loro piloti si sfidano annualmente nelle Ardenne di Spa – Francorchamps in una prova che quasi sempre modifica le sorti della classifica generale dell’intera stagione.

Va ricordato che da qualche tempo, la 24 ore di Spa è entrata anche nel calendario dell’Intercontinental GT Challenge, il progetto globale di SRO con un campionato che racchiude una prova endurance in ogni continente.

Estre – Lietz – Christensen, vincitori della 24 ore di Spa 2019 – Photo Credit: 24HoursofSpa Twitter

Chi corre nel GT World Challenge Europe?

Nel GT World Challenge europeo sono impegnati nove costruttori, tutti con vetture GT3. Audi, Bentley, Aston Martin, Porsche, Ferrari, Mercedes, BMW, Honda e Lamborghini si sfidano nelle quattro classi previste da regolamento.

Nella categoria troviamo la classifica PRO, PRO – Am, Silver Cup ed Am Cup, tutti in pista contemporaneamente sul tracciato.

Restate con noi per scoprire tutto sul GT World Challenge Europe 2020!

Le case impegnate nel GT World Challenge Europe 2019 – Photo Credit: GTWorldCHEurope Twitter

SEGUICI SU :

Back to top button