Guida all’acquisto degli accessori che non possono mai mancare in cucina

La cucina è uno degli ambienti più importanti della nostra casa ed è quella che deve essere fornita di tutti gli accessori utili e indispensabili per preparare i pasti della giornata. Attualmente, si possono trovare sul mercato delle cucine davvero moderne e di stile, in grado di donare alla stanza quel “non so chè” dove passare la maggior parte del tempo.

Ma affinché una cucina possa essere definita perfetta, non possono mancare degli accessori che – per quanto banali possano sembrare – ci aiutano a dimezzare i tempi di preparazione dei nostri piatti e ci danno quella sensazione di completezza. Inoltre, sono di facile reperibilità e possono essere acquistati sia online che presso i punti vendita specializzati e non. Molti consigli agli acquisti possono essere trovati sul sito Repram.it
Vediamo che cosa non deve mai mancare nella nostra cucina!

La pentola a pressione

Sicuramente siamo in possesso di un set di pentole e padelle ma la pentola a pressione è la migliore alleata della cucina e non deve mai mancare. Consente di dimezzare i tempi di cottura di vari cibi come i legumi e altri ortaggi, grazie alla sua principale caratteristica: la chiusura con il coperchio ermetico, dotato di valvola di sfiato, trattiene all’interno il vapore acqueo creato durante la bollitura consentendo una cottura delle pietanze uniforme e a vapore. Non abbiate paura che scoppi! La valvola serve proprio a evitare questo inconveniente, alzandosi e cacciando il vapore quando la pressione è eccessiva.

Pirofile e insalatiere

Avere a portata di mano pirofile in ceramica o in vetro temperato è sempre utile; a seconda del numero di ospiti che avrete a casa (o se siete da soli), avrete a disposizione un recipiente abbastanza capiente senza bisogno di sporcare altre pirofile. A queste, si aggiungono anche le tortiere che non possono mai mancare in cucina e sono di diversi cm di diametro per la preparazione di buonissimi dolci e “su misura”. Le insalatiere fanno parte anch’esse degli accessori indispensabili. In commercio, ci sono tantissime insalatiere molto eleganti e da portata, così come quelle più classiche da utilizzare ogni giorno; di moda vanno anche quelle in legno, in grado di trattenere i sapori e dargli quel tocco di “grezzo” che in realtà piace molto.

Estrattori e centrifughe

Per chi tiene particolarmente alla propria linea e gli piacciono i succhi di frutta o di verdura, allora gli estrattori e/o le centrifughe non possono assolutamente mancare. Oltre a ridurre i tempi (rispetto alle classiche spremute), ci consentono di preparare ottime bevande salutari con tutte le proprietà della frutta e delle verdure. La differenza tra le due sta nel processo di lavorazione di frutta e ortaggi: nel caso degli estrattori, si ha una vite che spreme e setaccia ciò che introduciamo separando la polpa dal succo; la centrifuga è dotata invece di lame che triturano l’alimento e passa per un setaccio a maglia molto sottile, il succo ci arriva poi direttamente nel bicchiere mentre la polpa e semi vari rimangono nel contenitore. Sono entrambi in grado di darci dei succhi molto saporiti e salutari.

La scelta degli accessori in cucina è soggettiva, a seconda di quanto viene utilizzata e vissuta; ma alcuni accessori sono indispensabili e questa piccola guida potrà aiutarvi a identificare ciò che manca e che va assolutamente preso!

© RIPRODUZIONE RISERVATA