Gossip e Tv

Il rapper Kanye West è stato escluso dai Grammy, ecco perchè

Bannato su Instagram per 24 ore a causa del suo comportamento di violazione della policy su bullismo, molestie e incitamento all’odio, Kanye West ha perso la possibilità di partecipare alla 64esima edizione dei Grammy, che avrà luogo il 3 aprile all’MGM Grand Arena di Las Vegas. La questione sarebbe legata ai continui insulti rivolti a Pete Davidson, attuale partner dell’ex moglie Kim Kardashian.

Il rapper The Game difende Kanye West: I Grammy hanno deciso all’ultimo minuto

Il famoso rapper e collaboratore di Kanye West, The Game, ha condiviso un post su Instagram. “I Grammy hanno deciso all’ultimo minuto di non far cantare Ye nello show, come se non sapessimo che sarebbe successo” e continua “Potrebbe essere perché li condurrà Trevor Noah, contro cui Kanye si è scagliato su Instagram prima che il suo account fosse sospeso e ripulito…o perché l’account di Ye è stato bloccato per ragioni sconosciute, soprattutto in un mondo dove tutte le negatività si trovano sulla stessa app senza ripercussioni o sospensioni…”. 

Kanye West contro Trevor Noah

Il rapper ha inoltre preso di mira il presentatore Trevor Noah, che pare abbia preso le difese dell’ex moglie di West, Kim Kardashian, e dell’attuale compagno. “Magari non siete dispiaciuti per Kim perché è ricca e famosa, ma ciò a cui sta andando incontro è terrificante da vedere e fa luce su ciò a cui vanno incontro tante donne quando decidono di andarsene (riferendosi al divorzio)”. Difficile dimenticare inoltre il video del brano ‘Eazy’ in cui Kanye West sotterra vivo Davidson.

Non ci sono dubbi dunque sul perché West sia stato escluso dai Grammy, portando lo staff dell’evento a definire il suo comportamento online “preoccupante”.

Lara Luciano

Instagram

Back to top button