Recensione

Illuminazione lampade da esterno a led, i consigli per gli acquisti

Adv
Adv

È davvero ampio l’assortimento di luci a led che possono essere utilizzate per l’illuminazione degli ambienti esterni: ne parliamo con il team di Lampadadiretta.it, una vera autorità in materia come si può scoprire cliccando su www.lampadadiretta.it/lampade-da-esterno.

Quali sono i prodotti di illuminazione a led per gli ambienti esterni?

I lampadari, le plafoniere, le strisce e i faretti possono essere utilizzati, a seconda dei casi, per illuminare i viali e i sentieri, ma anche i giardini e qualsiasi altro tipo di spazio all’aria aperta. In vista di un acquisto, è necessario tenere conto del fatto che i costi cambiano a seconda del design, dell’elettronica, dei materiali e del produttore.

Che cosa sono le lanterne da esterno?

Si tratta di dispositivi che sono progettati per essere collocati sui muri esterni, sui lampioni e sui lampioncini. Essi, per altro, possono essere dotati anche di una funzione decorativa: non è un caso che siano diffusi non solo nelle ville di pregio, ma anche nei centri storici di molte città. Dal punto di vista delle prestazioni, occorre tener presente che le lanterne non illuminano in maniera ottimale. Nel caso in cui si disponga di lanterne antiche, comunque, è possibile convertirle a led, in modo da prevenire le conseguenze negative dell’inquinamento luminoso. Se si ha bisogno di illuminazione di design si può optare per i lampioncini da giardino, a cui si ricorre per illuminare il gazebo, la veranda, il patio o il vialetto che porta al cancello o al garage.

Quali altre proposte si possono trovare sul mercato?

Per esempio i fari led da esterno, su cui si fa affidamento per illuminare spazi esterni molto ampi: essi, infatti, vengono collocati sui lampioni da giardino, ma anche sulle pareti esterne e sui pali alti per l’illuminazione pubblica. Il risparmio di cui si può usufruire, dal punto di vista dei consumi energetici, è molto consistente: questo è il motivo per il quale in genere i fari led da esterno rimpiazzano agli apparecchi di illuminazione con un wattaggio elevato.

Che differenza c’è tra i fari e i faretti led da esterno?

I faretti led da esterno sono molto versatili e possono essere collocati quasi dappertutto: sulle scalinate, per esempio, ma anche a livello del terreno. Essi generano un fascio di luce molto forte che viene indirizzato su zone specifiche; sono utili, tra l’altro, per mettere in risalto dettagli architettonici o particolari paesaggistici. L’illuminazione della facciata esterna di una palazzina o di una villa rappresenta una tipica applicazione di questi dispositivi; i modelli a picchetto, invece, vengono adoperati per l’illuminazione delle piante ad alto fusto. C’è da tenere conto, tuttavia, del fatto che la luce dei faretti led da esterno viene proiettata dal basso verso l’alto: essa, quindi, può essere causa di inquinamento luminoso. Ecco perché installando sistemi di illuminazione di questo genere occorre prevenire la dispersione del fascio di luce nel cielo.

Che vantaggi offre il led per l’illuminazione da esterno?

La tecnologia delle lampade da esterno a led si presta a numerose applicazioni grazie anche al risparmio energetico di cui è possibile usufruire. Nel confronto tra il led e i sistemi di illuminazione più vecchi, infatti, si ravvisa un risparmio a favore del primo che può raggiungere addirittura il 90%, per merito di un livello di efficienza luminosa compreso tra i 60 e i 120 lumen per watt. La durata, poi, è un altro beneficio importante correlato all’adozione delle luci led da esterno: la vita media dei dispositivi si aggira attorno alle 50mila ore, vale a dire più o meno 50 volte in più rispetto alle prestazioni che possono essere garantite da una lampadina a incandescenza. Non va dimenticato, poi, che per gli spazi esterni il led è ideale perché non attira gli insetti, visto che non produce calore.

Ma in che cosa consiste di preciso la tecnologia led?

Led è l’acronimo di una espressione in lingua inglese, light emitting diodes, che indica i diodi che emettono luce. Dal punto di vista tecnico, la produzione di luce da parte di un led si verifica nel momento in cui il punto di giunzione tra l’anodo e il catodo viene passato dall’elettricità. Il diodo eccita i fasci di elettroni che si trovano all’interno di materiali che hanno caratteristiche da semiconduttori: è in questo modo che è possibile generare il raggio di luce che poi, mediante una lente epossidica, viene diretto all’esterno.

Ringraziamo per la disponibilità lo staff di Lampadadiretta.it, e-commerce che fa della qualità e della convenienza le proprie caratteristiche distintive. Fare acquisti su questo sito, che vende prodotti in tutta Europa, vuol dire beneficiare dei prezzi più bassi e di spedizioni effettuate nel giro di 24 ore, ma anche di un servizio clienti sempre disponibile e di una garanzia senza rischi fino a cinque anni a costo zero.

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button