9.1 C
Roma
Ottobre 21, 2020, mercoledì

Indycar: a Long Beach è Rossi a prendere la pole position

- Advertisement -

Dalle libere del venerdì il pilota più in palla era stato Alexander Rossi e ciò si è confermato in qualifica, nella quale l’americano del team Andretti è riuscito a mettersi dietro le Chevrolet del team Penske.

Alexander Rossi ha segnato la sua prima pole IndyCar a Watkins Glen lo scorso settembre; nella qialifica di questo weekend ha girato è riuscito a mettersi dietro Power e Pagenaud rispettivamente di 0.3526 e 0.3579 secondi. Powerha nel suo giro veloce ha toccato il muro in curva 8 ma il compagno di squadra Josef Newgarden ha piegato un toe-link e si è piazzato al sesto posto.

Scott Dixon è stato il quarto più veloce per Chip Ganassi Racing-Honda, nonostante abbia stretto in curva 8 in quello che, a suo avviso, sarebbe potuto essere un giro vincente. Da quello che si è visto, era quasi mezzo secondo al primo posto, con Graham Rahal appena 0,0792 secondi dietro.

Rossi in curva 2

In Q2,Ryan Hunter-Reay è stato penalizzato con drive-through per aver attraversato la linea d’uscita del pit-exit e ha perso la possibilità di entrare nel Firestone Fast Six, ma nonostante tutto è riuscito a piazzarsi davanti a James Hinchcliffe (Schmidt Peterson). A chiudere la top ten Sebastien Bourdais e Robert Wickens che, dopo le difficoltà nelle free practice si è dimostrato il più veloce tra i rookie. 
L’AJ Foyt Racing-Chevy di Tony Kanaan è stato l’undicesimo più veloce, con il rookie Jordan King di Ed Carpenter Racing che ha conquistato ancora il 12 ° posto.

Ed Jones partirà in tredicesima posizione con dietro Matheus Leist, che è stato sorpreso dal passaggio al Q2 da Bourdais e dal compagno di squadra Kanaan. Nel frattempo, Max Chilton darà al team IndyCar di Carlin il miglior inizio dell’anno con il 15 ° posto in griglia.

Kyle Kaiser ha colpito il muro in uscita dalla curva 9, ma è riuscito a portare l’auto fino alla pit lane senza causare una bandiera rossa. Marco Andretti è stato relegato fino al 20 °posto per aver ostacolato il giro veloce di Takuma Sato.

Risultati qualifiche

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

Jack Kerouac: dissolutezza e genio del padre della Beat Generation

Si celebra oggi l'anniversario di nascita del padre del movimento Beat: Jack Kerouac. Un viaggio fra le sue ideologie anticonformiste e dedite alla libertà

“Un posto al sole” festeggia ventiquattro anni di continuo successo

"Un posto al sole" è una serie televisiva tutta italiana in onda su Rai 3 dal 21...

La battaglia di Trafalgar e il mito dell’ammiraglio Horatio Nelson

Benvenuti nell'universo spazio temporale di Metropolitan Today. Abbiamo deciso di dedicare la puntata di oggi ad una...
- Advertisement -

Ultime News

Roborace, round 1 e 2 a Thruxton per l’inizio della Season Beta

La Roborace è pronta per la sua seconda stagione, la Season Beta. Tanti team interessanti tra cui il colosso Arrival e Università di Pisa.

Evento Ferrari in Calabria, 13° Meeting Ferrari contro il Covid-19

Evento Ferrari in Calabria organizzato dalla Scuderia Ferrari Club Catanzaro. Presenti 25 auto con equipaggi provenienti anche dalla Campania

Evento Lancia Club, lo storico marchio presente in Calabria

Evento Lancia in Calabria organizzato dal presiedente Giuseppe Stancati. Presenti all'evento auto storiche come la Lancia Aurelia B20

Luca Corberi lancia un bumper al rivale durante la finale del FIA KZ World Championship [VIDEO]

Luca Corberi inveisce contro il rivale nella finale del campionato mondiale di Kart della FIA. Ecco il video in cui è ritratto il momento

Gara Moto2 Moto3 GP San Marino 2020: i risultati

La Moto2 e Moto3 approdano in Italia per il GP di San Marino. La classe minore e quella intermedia aprono le...
- Advertisement -

8 BALL POOL APK for android