Gossip e TV

Katia Serra, la prima donna a commentare la partita della nazionale in Rai

Stasera si giocherà una partita che passerà alla storia. A commentare Italia-Inghilterra, saranno Katia Serra e Stefano Bizzotto. Katia Serra sarà la prima telecronista donna a commentare una partita della nazionale. Un match decisivo, parliamo della finale di Euro 2020 allo lo stadio di Wembley. I due telecronisti prenderanno il posto di Alberto Rimedio. Rimedio è risultato positivo al covid.

Il sogno di Katia, la prima telecronista a commentare una partita della nazionale

Katia Serra, nata a Bologna nel 1973, è un ex giocatrice di calcio, e da quasi un decennio ormai lavora come commentatrice per la Rai e Sky. Si dedica anche alla Federazione Italiana Giuoco Calcio, è responsabile Aic del calcio femminile ed è anche allenatrice della Nazionale di Calcio delle Parlamentari.

In un’intervista al Corriere della sera, la professionista si è detta sorpresa per quello che è avvenuto, nel giro di pochissime ore. Ma è anche molto dispiaciuta per il suo collega, Alberto Rimedio.

Il mio primo pensiero però è per tutte le persone che in Rai stanno lavorando a questo Europeo e ovviamente ancora più intensamente per il collega che purtroppo dovrà vivere questa partita in isolamento.

A Repubblica ha sottolineato anche una grande verità, ancora molto attuale: molti non accettano voci femminili che possa commentare e parlare di calcio. La questione si è accesa ancora di più in un’occasione così importante: la finale degli Europei.

«Ancora tanta gente non accetta una donna che parla di calcio»

afferma Serra

Nelle altre interviste rilasciate ha dichiarato di essere molto emozionata, ma che si sta vivendo molto tranquillamente le ore prima del match finale.

Per Katia Serra questo è però un grande sogno che si avvera. Ed è anche un passo avanti per la società e per uno sport, quello del calcio, in cui le donne sono ancora molto discriminate.

Federica Tocco

Seguici su

Facebook, Instagram, Metrò, Gossip

Adv
Adv
Adv
Back to top button