Attualità

L’autore Kazuki Takahashi è morto, ritrovato il corpo in mare

L’autore di Yu-gi-oh, Kazuki Takahashi è morto ieri mercoledì 6 luglio 2022, il corpo è stato ritrovato in mare al largo di Nago. Yu-gi-oh fa parte dell’infanzia di tutti.

L’autore avrebbe compiuto 61 anni a ottobre. La sua morte colpisce tutti, era consideratonil re dei giochi. La situazione prima della morte e le cause del decesso sono ancora sconosciute. La polizia giapponese ha iniziato le indagini sul caso. Yu-gi-oh è stata pubblicata in Italia da Panini Comics che ne ha appena lanciato una nuova edizione.

Kazuki era un appassionato di giochi e grazie ad essi ha raggiunto un’enorme popolarità. Successivamente si era anche appassionato ai manga.

Kazuki Takahashi raggiunse un’enorme popolarità

La guardia costiera di Nago, una delle città dell’arcipelago di Okinawa, non ha potuto far nulla se non identificare il cadavere con attrezzatura da snorkeling. Yu-gi-oh è diventata una serie televisiva di anime ispirata al manga Yu-gi-oh di Kazuki Takahashi. È stata Prodotta dalla Gallop e dalla Nihon Ad Systems, trasmessa anche in Italia e negli Stati Uniti. Il protagonista è il giovane Yugi Mutō, ed è principalmente incentrata sul gioco di carte. Creatore di un gioco che vivrà e ne porterà avanti il ricordo ancora per tantissimo tempo.

Seguici su Google News

Sara Mellino

Back to top button