Lotito: “Un attaccante? Assolutamente sì!”

Mancano poco più di venti giorni alla sfida di Supercoppa tra la Juventus e la Lazio. Mister Inzaghi è soddisfatto dei suoi ragazzi: ha accolto in ritiro i nuovi acquisti e continua a lavorare con il gruppo, ma si aspetta altri colpi dal mercato. Altri colpi attesi, oltre che dal tecnico piacentino, da tutti i tifosi biancocelesti. L’arrivo di Lucas Leiva ha fatto velocemente dimenticare l’importante cessione di Biglia all’ambiente, mai così caldo e così vicino alla squadra negli anni della presidenza Lotito. Ora però non bisogna gettare tutto alle ortiche. La Lazio ha bisogno ancora di rinforzi, Inzaghi li ha richiesti, e la dirigenza biancoceleste deve farsi trovare pronta.

Ecco cosa chiedono i sostenitori dei capitolini: organizzazione e prontezza.

Quella che la società ha dimostrato nell’ufficializzare in breve tempo il centrocampista ex Liverpool; la stessa che ha comprovato con il tesseramento di Di Gennaro, già bloccato da tempo ed ora arrivato ad Auronzo dopo l’addio di Cataldi (ceduto al Benevento).

blankInzaghi insieme al nuovo arrivato Davide Di Gennaro. Marco Rosi/Fotonotizia.

Lotito: “Si sta lavorando per fare una Lazio più competitiva dello scorso anno”.

Lulic, promosso al ruolo di capitano (Parolo ed Immobile saranno i vice), è al centro del progetto di Inzaghi. Del primo acquisto, Marusic, si parla un gran bene: sarà un’ottima alternativa tattica a Basta. Lo stesso si dice di Leiva, che garantirà l’esperienza internazionale mancata negli ultimi anni ai biancocelesti, e dell’ex Cagliari Di Gennaro, centrocampista di indubbie qualità tecniche.

Vi sono certo ancora le questioni Keita e De Vrij: due casi che comunque la Lazio chiuderà in un modo o nell’altro da qui al 31 di agosto, giorno in cui termina la sessione estiva del mercato.

Lotito, ai microfoni di Premium Sport, si è pronunciato chiaramente a proposito:

“Keita non finirà fuori rosa come Pandev: con me casi del genere non ci saranno più. Se non ci sono novità, rimarrà un calciatore della Lazio e Inzaghi lo utilizzerà nel modo più opportuno”.

Insomma i presupposti per un roseo futuro ci sono tutti.

Articolo di Luca Fiorelli.

https://metropolitanmagazine.it/wp-admin/post.php?post=63732&action=edit

Sito Ufficiale S.S.Lazio

Pagina Facebook Ufficiale S.S.Lazio 

Canale Youtube Ufficiale S.S.Lazio

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA