Formula 1

Lewis Hamilton: “Non rapidi sul giro singolo, traffico pericoloso”

Le parole di Lewis Hamilton dopo la giornata di libere per il GP di Arabia Saudita consistono in un’analisi approfondita e lucida di quelle che sono le caratteristiche della pista. Il pilota statunitense ha dominato, facendo segnare il miglior tempo e rendendo ancora più avvincente questa penultima sfida di Mondiale. Il duello con Verstappen è sempre più interessante e a Jeddah già potrebbe emergere qualcosa di importante riguardo l’esito finale di questa stagione di Formula 1.

Le parole di Lewis Hamilton

Quanto ha dichiarato a Sky Sport ricalca in qualche modo le parole di Leclerc, sebbene non manchi un giudizio critico sulla sua prestazione. Non si è risparmiato neanche sulla difficoltà di una pista come quella araba, simile ad altre già affrontate per motivi analoghi. Ecco cosa ha detto Lewis Hamilton:

Il grip è stato lo stesso in entrambe le sessioni, quello che ho notato subito è che il grip è molto alto. Abbiamo provato alcune cose con il set up e direi che non siamo rapidi sul giro singolo rispetto agli altri. Il nostro ritmo sulla simulazione gara però non è male. Dal punto di vista del traffico questo tracciato è sicuramente molto peggiore di molti altri posti in cui andiamo, è sul modello di Monaco. Le velocità con cui si arriva sulle auto davanti è sicuramente qualcosa di pericoloso. Complessivamente il tracciato è incredibilmente veloce c’è anche molto grip. Se riesci a prendere il ritmo è una bellissima pista“.

Francesco Ricapito

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Seguici su Metropolitan Magazine

Photo Credit: Mercedes F1 Official Twitter Account

Back to top button