Gossip e TV

Lucia Russo, chi era la moglie di Memo Remigi: “Ho ancora un vuoto incolmabile”

Lucia Russo era la moglie del noto cantautore Memo Remigi. E’ morta all’età di ottantuno anni, dopo aver trascorso sessant’anni della sua vita con il compagno. I due hanno messo al mondo anche un figlio di nome Stefano. Durante la malattia della moglie, quest’ultima si è fatta promettere una cosa dal suo compagno: di vivere gli ultimi anni della sua vita alla grande. La scomparsa di Lucia Russo ha inevitabilmente lasciato un vuoto incolmabile in Memo Remigi, che per non pensare continua a suonare tutti i giorni.

Il grave lutto continua a tormentare il cantautore, che non riesce proprio a voltare pagina. Probabilmente perché ha una vita di ricordi con cui fare i conti, ogni giorno. Recentemente era stato da Barbara D’Urso per raccontare alcuni aneddoti della sua lunga storia d’amore. E naturalmente Memo Remigi aveva speso parole al miele per la moglie scomparsa.

A suo dire, Lucia Russo si era rivelata un punto di riferimento fondamentale per lui. Comportandosi sempre splendidamente, prima come fidanzata e poi come moglie. Il cantante ne ha tessuto le lodi anche come amante e come madre. Inevitabile che la mancanza si faccia ancora sentire.

Dal loro matrimonio è nato un unico figlio di nome Stefano, di cui la donna si è sempre occupata.
Lucia Russo si è spenta a Varese, città in cui viveva dal 2005, per suo espresso desiderio con tutta la famiglia.

Nonostante i numerosi alti e bassi ed i numerosi allontanamenti, dovuti come abbiamo detto ai molteplici tradimenti da parte di Memo RemigiLucia ha sempre cercato di mantenere unita la sua famiglia.

Un addio toccante e struggente, è quello di Memo Remigi a sua moglie Lucia Russo, scomparsa a 81 anni dopo una lunga battaglia contro la malattia. Ad annunciare la morte della donna è stato proprio il noto cantante che su Facebook ha condiviso uno scatto in cui sorridono felici. “Ringrazio tutti per l’affettuosa partecipazione al mio dolore – ha scritto -. Lei ha raggiunto un magnifico posto per una lunga e meritata vacanza e, se non dovesse ritornare presto, vorrà dire che prima o poi la raggiungerò anch’io, in quanto, per adesso, ho ancora molte cosa da fare!”.

Una storia d’amore intensa, quella fra Lucia e Memo, vissuta lontano dai riflettori e segnata negli ultimi anni dalla malattia della donna. L’artista di Innamorati a Milano non ha mai lasciato sola la moglie, affiancandola nella sua battaglia contro il male sino alla fine. “Ci siamo innamorati a Milano e non abbiamo mai smesso – ha raccontato Remigi a Varesenews -. Le devo tantissimo, compreso il fatto di essere diventato felicemente varesino. Ci siamo conosciuti da ragazzi e sposati nel 1966. Avevamo la stessa età, abbiamo sempre condiviso tutto. Credo sia facile comprendere cosa provo ora: è un dolore indescrivibile”.

Memo Remigi, dopo la scomparsa recente della moglie Lucia Russo, venuta a mancare in seguito ad una malattia, ha tirato le somme della sua vita sentimentale tornando a parlare della liaison con Barbara D’Urso. Il tutto risale agli anni Settanta, quando la conduttrice di Canale 5 muoveva i primi passi nel mondo dello spettacolo, mentre il cantante era già un professionista affermato.

I motivi della rottura a oggi non si conoscono ancora, ma secondo alcuni rumor mai confermati la D’Urso in quel periodo avrebbe avuto una relazione anche con Pupo. Queste voci si sono accese soprattutto nell’ultimo periodo quando Pupo, in una intervista rilasciata a Sky, rivela di aver scritto il brano intitolato “La storia di noi due” per la “Barbarella”.

Attraverso le pagine del settimanale DiPiù Tv, dunque, Remigi è tornato indietro con la memoria ammettendo di aver commesso numerosi errori nel corso del lungo matrimonio con Lucia. Incapace di resistere alle tentazioni, infatti, Memo è caduto anche ai piedi di Barbara D’Urso che, ai tempi della loro relazione, aveva solo vent’anni, mentre lui già 40. Eppure la liason, vissuta in parallelo al matrimonio con Lucia, durò ben quattro anni e si concluse con l’addio definitivo tra i due.

Adv
Adv
Adv
Back to top button