Maria Teresa Ruta rivela il tradimento del suo ex marito Amedeo Goria

Momento di confidenze nel salotto della Casa del GF Vip: durante una conversazione con Dayane Mello, Maria Teresa Ruta si è soffermata a ricordare il suo passato e, in particolare, la storia d’amore con Amedeo Goria, da cui sono nati i suoi due figli Guenda e Gian Amedeo. Oggi i rapporti tra i due sono buoni, ma il loro matrimonio è stato tutt’altro che semplice, segnato dalle incomprensioni e dai tradimenti del giornalista sportivo che sarebbero stati determinanti per la fine della loro relazione.

Rivelazioni pesanti al Grande Fratello Vip da parte di Maria Teresa Ruta sul suo ex marito Amedeo Goria. Già tirato in ballo dalla figlia Guenda (anche lei nella casa di Cinecittà), il giornalista Rai è stato criticato per le sue scappatelle che a detta della ex moglie hanno portato alla rottura dolorosa del loro rapporto. “Siamo stati insieme quattordici anni – ha spiegato Maria Teresa a Dayane Mello -, ma se non mi avesse tradita staremo ancora insieme. Purtroppo era sempre fuori per lavoro”.

“Con il papà di Guenda sono stata 7 anni. Loro credevano molti di più, 13 anni, ma gli altri 5 anni lui viveva già da fuori, Loro non lo hanno mai intuito”, ha rivelato Maria Teresa parlando dei figli. Poi il ricordo dell’amore con Amedeo Goria all’inizio della loro frequentazione ostacolata da quanti le suggerivano di non sposarlo. “Abbiamo un rapporto di grande amicizia… Ero molto innamorata di lui, anche se tutti erano contrari e mi dicevano di non sposarlo. Anche suo padre, mi diceva di starci insieme ma di non farci figli”.

Amedeo Goria e Maria Teresa Ruta si sono sposati nel 1987 e dal loro matrimonio sono nati due figli, Guendalina – un anno dopo le nozze – e Gian Amedeo, il secondogenito, che oggi ha 28 anni. Nel 1999 la separazione, dovuta ai tradimenti di lui, poi nel 2004 il divorzio. Dopo un periodo burrascoso, tra loro adesso i rapporti sono buoni. 

Sono di queste ore le dichiarazioni di Amedeo Goria sulla figlia Guenda, anche lei concorrente del GF Vip, con cui ha un rapporto altalenante: “Tra noi c’è sempre stato un rapporto di grande amore e tra i miei due figli il più penalizzato è stato Gian Amedeo, perché io e Maria Teresa abbiamo riservato maggiori attenzioni su Guenda”, ha raccontato il giornalista sportivo: “Mia figlia mi fa soffrire. Con me è bellicosa e bipolare come lo è con tutti gli altri uomini che frequenta. Il vero problema è che con sua madre non si arrabbia, mentre io sono il suo capro espiatorio. Quando lei non c’è mi manca. Guenda non racconta che ogni tanto sparisce per un po’ dal radar di suo padre”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA