Gossip e Tv

Martina, Stefano, Silvia, Davide e Adele: chi sono i 5i figli di Paolo Bonolis

Paolo Bonolis è stato sposato per 5 anni con Diane Zoeller, psicologa statunitense da cui ha avuto i primi due figli, Martina e Stefano Bonolis. Il matrimonio è stato celebrato nel 1983 ed è finito nel 1988, prima che il conduttore si legasse sentimentalmente alla nota showgirl Laura Freddi.

Nel 1997 è nata la storia d’amore tra Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli, imprenditrice e produttrice televisiva diventata sua seconda moglie nel 2002 e madre degli altri tre figli del presentatore: Silvia, Davide e Adele. I primi due figli di Paolo Bonolis vivono negli Stati Uniti, gli altri in Italia insieme ai genitori.

Martina, Stefano, Silvia, Davide e Adele: chi sono i 5i figli di Paolo Bonolis

Martina Bonolis è nata nel 1981 negli Stati Uniti, dove vive, si è sposata nel novembre 2019 e suo marito si chiama Tito Garza, comico statunitense con cui ha avuto un figlioTheodore – rendendo Paolo Bonolis nonno per la prima volta -, nel 2020.

Il secondogenito di Paolo Bonolis, Stefano, è nato nel 1984 (3 anni dopo la sorella maggiore Martina) e si è sposato con Candice Hansen, originaria di Houston (USA). Nel 2022 hanno annunciato l’arrivo del primo figlio, secondo nipote del conduttore e dell’ex moglie Diane Zoeller. Stefano Bonolis somiglia moltissimo a papà Paolo, come si nota dalle foto condivise sul suo Instagram.

Silvia Bonolis è la prima figlia che il presentatore ha avuto dalle nozze con Sonia Bruganelli. A causa di una malattia al cuore, appena nata (nel 2003) sarebbe stata sottoposta a un delicato intervento. Davide Bonolis è il secondogenito della coppia, classe 2004, e la “piccola” di casa è Adele Bonolis, nata nel 2009.

Bonolis, che con Bruganelli ha avuto i figli Silvia, Davide e Adele, ha raccontato nella propria autobiografia, Perché parlavo da solo, come la prima paternità sia arrivata d’improvviso, quando ancora era troppo giovane per «Rinunciare alle mie esigenze». È stata la nuova moglie a permettergli di ritrovare i figli americani, Stefano e Martina, tornati negli Stati Uniti dopo il divorzio dei genitori. «Oggi, finalmente, siamo vicini», ha spiegato Bonolis a Verissimo, raccontando il matrimonio del figlio con Candice Hansen. Stefano Bonolis si è sposato nel 2019, e nello stesso anno si è sposata Martina Bonolis, la prima ad aver reso nonno il volto tv. La ragazza, primogenita di Bonolis e della Zoeller, ha dato alla luce Theodor il 18 ottobre scorso. Ma Bonolis, la nascita del nipotino, l’ha tenuta per sé. «Sono felicissimo, soprattutto per lei», si è limitato a dire il neosessantenne, la cui carriera televisiva è stata frutto del caso.

Bonolis, che nel 1982 sarebbe passato a Mediaset, ha mosso i primi passi in Rai, dove è stato accolto per un guizzo del destino. Avrebbe dovuto essere, semplicemente, l’accompagnatore di un amico. Invece, i produttori gli hanno chiesto di sottoporsi al provino. Alla fine, sul piatto c’è stata un’offerta: 3,2,1… Contatto!. «Mi davano dodici milioni di lire per un anno. Allora a casa non si navigava nell’oro, quindi non ho esitato», ha raccontato poi, lui che di tanto in tanto torna a dire che è finito il tempo della televisione. Il primo addio di Bonolis al piccolo schermo è stato dato nel 1998.«Onoro [il mio contratto, ndr] per le tre stagioni che restano, ma apprendo molto meno. E poi mi ritiro. Perché? Ormai faccio questo lavoro da diciassette anni, e invece bisogna avere freschezza», ha sentenziato allora, incapace poi di appendere al chiodo la maschera popolare che tante critiche gli ha portato.

Back to top button