Formula 1

McLaren-Audi insieme in Formula Uno? Ecco cosa c’è di vero

Adv
Adv

Grandi manovre per il futuro che potrebbero investire il duo McLaren-Audi. È stato proprio l’amministratore delegato della scuderia di Woking, Zak Brown, a parlare dei nuovi orizzonti che il team papaya potrebbe sondare dopo la scadenza naturale del contratto con Mercedes, marchio che rifornisce dei motori la monoposto anglosassone che si è piazzata al quarto posto nel Mondiale costruttori.

McLaren-Audi: insieme dopo il 2026?

Ecco cosa ha detto, ai microfoni di racer.com, l’amministratore delegato di McLaren Zak Brown che ha confermato i contatti con il gruppo Volkswagen in merito all’ingresso di Audi e Porsche in Formula Uno. I motori della scuderia papaya saranno marcati Mercedes fino alla stagione 2026, dopo questa data tutti i discorsi saranno ufficialmente aperti con la possibilità di accogliere il nuovo marchio nel Circus:

Penso abbiano parlato con un po’ di gente in griglia e, come immaginerete, abbiamo avuto delle discussioni anche noi. Però non c’è nulla di concreto sul breve e medio periodo. In generale direi che siamo contenti della posizione in cui siamo. Al momento non credo che l’ingresso del gruppo Volkswagen in Formula 1 sia stato definito. n ogni caso noi abbiamo un contratto in essere su questo periodo. Chiaramente andremo a valutare la posizione in cui saremo e chi sarà presente in Formula 1. Prenderemo una decisione sul 2026 a tempo dovuto“.

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button