Gossip e Tv

Nino D’Angelo, l’amore per la moglie Annamaria Gallo: “Le sono sempre stato fedele”

Nino D’Angelo è legato alla moglie Annamaria Gallo sin dall’adolescenza: oltre 40 anni insieme che hanno portato dalla loro unione alla nascita dei figli Antonio e Vincenzo.

Nino D’Angelo, chi è la moglie Annamaria Gallo

Oggi l’artista partenopeo sarà tra gli ospiti di “Oggi E’ Un Altro Giorno” in onda a partire dalle 14:00 su Raiuno, dove si racconterà tra carriera e vita privata alla conduttrice Serena Bortone. La storia d’amore tra Nino ed Annamaria inizia sul finire degli anni Settanta quando il cantautore che muoveva i primi passi nel mondo della musica: i due incrociano i loro sguardi ad un matrimonio dove l’interprete di ‘Nu Jeans e ‘Na Maglietta si stava esibendo. D’Angelo conosceva già il padre della giovane donna, il professor Vincenzo Gallo con il quale aveva avviato una collaborazione professionale. Travolti dalla passione l’artista e la fidanzata fanno la classica “fuitina”, durante la quale hanno scoperto che sarebbero diventati a breve genitori. Da lì a breve arrivavano le nozze celebrate nel 1979 seguite dall’arrivo di Antonio e Vincenzo.

La moglie di Nino D’Angelo è sempre stata al fianco del marito durante anche dei momenti difficili che hanno portato l’ex “caschetto d’oro” alla depressione, lasciata alle spalle grazie al supporto di Annamaria, decritta così sulle pagine di Diva e Donna:

Lei vive per i miei figli, per me, per la casa.  E’ una donna d’altri tempi. Io porto a casa i soldi e lei amministra. Non spende mai come farebbe una ricca. Noi non dimentichiamo il passato. Non avessi avuto Annamaria non avrei trovato la forza. Sono stato vicino al suicidio. Ho spinto la macchina sull’autostrada  a 220 all’ora. Voglio dire a tutti che la depressione si puà curare. E che desiderare è il più grande antidepressivo”.

Fonte Diva e Donna

Seguici su Google News

Adv

Related Articles

Back to top button