Formula 1

Ocon: “L’unione con Alonso chiave per il quinto posto”

Ha parlato Esteban Ocon dopo il termine di questa straordinaria stagione di Formula Uno. Il pilota dell’Alpine ha infatti espresso diversi pensieri riguardo la sua annata, sottolineando l’importanza della collaborazione nel team. Immancabili quindi le parole su Fernando Alonso, rientrato dopo il ritiro del 2018 in Formula Uno e, a detta del francese, uomo chiave per il quinto posto. Di seguito le dichiarazioni di Ocon.

Le parole di Ocon

Ecco le parole di Ocon sulla stagione appena trascorsa e sull’importanza del rapporto con Fernando Alonso:

Direi, nel complesso, che è stata una stagione molto positiva per noi come squadra dopo un 2020 passato per ritornare ai ritmi della Formula 1, mi sono sentito molto più preparato e pronto in vista del 2021, e penso che questo si sia visto nelle nostre prestazioni. Sono stato molto contento della forma sin dall’inizio dell’anno, soprattutto con le qualifiche memorabili in Portogallo e Spagna. Quando abbiamo avuto il calo di forma tra Francia e Austria, sono stato molto incoraggiato dalla reazione mia e della squadra per scavare a fondo e trovare una soluzione. Quel duro lavoro ha pagato inizialmente a Silverstone, prima della vittoria in Ungheria. Ho sentito che abbiamo lavorato bene per tutta la stagione insieme agli ingegneri, ai meccanici, in entrambe le fabbriche e naturalmente con Fernando in pista. Quella coerenza e quell’unione è sicuramente la chiave che ci ha aiutato a raggiungere il quinto posto nel campionato costruttori. Non eravamo la quinta macchina più veloce ogni settimana, ma eravamo lì in termini di estrazione del potenziale, e questo è ciò di cui possiamo essere soddisfatti quando riflettiamo su questa stagione. Questo duro lavoro deve continuare nel 2022 e sono entusiasta di vedere cosa possiamo raggiungere“.

Francesco Ricapito

Seguici su Metropolitan Magazine

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Photo Credit: Alpine Twitter Official Account

Back to top button