Sport

Peyton Royce: da Sydney fino alle vette in WWE

Cassandra McIntosh, meglio nota come Peyton Royce ai fans WWE, nasce a Sydney (Australia) il 10 Novembre 1992. Dopo un passato come ballerina, insieme a Jessica Mckay (alias Billie Kay) si trasferisce in Canada, dove inizia ad allenarsi come professional wrestler alla scuola della leggenda Lance Storm. Fa il suo debutto come lottatrice nella canadese PWWA con il ringname KC Cassidy, sconfiggendo insieme a Robbie Eagles il team formato da Madison Eagles e Mike Valuable. Questo avveniva quando la futura Peyton Royce aveva meno di 17 anni.

Peyton Royce : dalla Shimmer alla chiamata della WWE

Peyton Royce (all’epoca conosciuta come KC Cassidy) in coppia con Matt Bailey contro Robbie Eagles & Jessie Mckay (Billie Kay). Fonte: clickwrestle.com

Dopo un inizio burrascoso tra IPW UK, PWWA, Shimmer e MCW, arriva la chiamata dalla World Wrestling Entertaiment nel 2014, quando Cassandra sostiene un tryout in Australia, che la porterà a diventare un’allieva di NXT nel febbraio del 2015. Il suo debutto avviene sempre con il ringname di KC Cassidy ma, dopo due sconfitte (di cui una contro Sasha Banks, allora campionessa femminile NXT), le viene cambiato il ringname in Peyton Royce.

Peyton Royce
Peyton Royce alle prese con la campionessa femminile NXT Sasha Banks. Fonte: cattiewomenswrestling.wordpress.com

Con il nuovo personaggio le cose non vanno meglio per quanto riguarda la categoria singola (nonostante il turn heel) dato che viene sconfitta sia contro la nuova campionessa NXT Bailey sia in una battle royal per decretare la #1 contender al titolo femminile, match vinto da Carmella. A NXT sia in singolo sia in coppia con Billie Kay – con il nome di Ilconics – ottiene buone vittorie, ma le maggiori sconfitte arrivano nei match titolati o in cui vi era una title shot in palio.

Peyton Royce
Peyton Royce festeggia insieme a Billie Kay, Dakota Kai e Nixon Newell durante un live event NXT. Fonte: reddit.com

Approdo a Smackdown

Il 10 Aprile 2018 le due fanno il loro debutto nel Main Roster, in una puntata di Smackdown Live. Grazie a una vittoria ai danni delle nuove (e prime) campionesse femminili di coppia Bayley e Sasha Banks, le Ilconics ottengono un match titolato: il 7 Aprile 2019 (a circa un anno dal loro debutto nel mainroster) durante la 35° edizione di Wrestlemania sconfiggono le Boss n’ Hugs Connection (Bayley & Sasha Banks), Natalya & Beth Phoenix e il team samoano composto da Nia Jax e Tamina Snuka diventando le nuove campionesse di coppia.

Le Illconics vincitrici a Wrestlemania 35. Fonte: WWE.com

Perdono i titoli contro il duo formato da Nikki Cross e Alexa Bliss e nell’Ottobre di quell’anno vengono draftate a Raw. Qui riescono a battere le campionesse di coppia in un match non titolato, ma quando si tratta di bissare il successo in un match con le cinture in palio, falliscono. La notte dopo Payback 2020, complice la sconfitta contro Ruby Riott e Liv Morgan (note come Riott Squad 2.0) le Ilconics sono costrette a dividersi, dopo più di 5 anni come duo.

Nota di colore: Peyton Royce ha sempre definito Eddie “La Raza” Guerrero come sua fonte di ispirazione, nonchè colui che l’ha (indirettamente) convinta a iniziare la carriera come professional wrestler. Peyton Royce è sposata dal 2019 con l’ex superstars Tye Dillinger, noto in AEW come Shawn Spears.  

Peyton Royce e il marito Shawn Spears (Tye Dilinger in WWE). Fonte: seescops.com

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia : https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia

Pagina Facebook Metropolitan Wrestling : https://www.facebook.com/wrestlingmetropolitan

Adv

Related Articles

Back to top button