Causa Covid-19, oggi abbiamo molto tempo a disposizione e non sappiamo come impegnarlo; se prima gli impegni lavorativi e familiari non ci permettevano di ritagliarci un momento, adesso abbiamo l’occasione di svolgere quei lavoretti che abbiamo sempre rimandato per mancanza di tempo.

Il fai-da-te è uno degli hobby che accomuna la maggior parte delle persone: realizzare qualcosa con le proprie mani porta una grande soddisfazione personale. Dai piccoli oggetti come può essere una mensola a veri e propri complementi di arredo come tavolini e simili per arricchire la propria casa. E di idee fai-da-te ce ne sono davvero tante.

Tuttavia, questa passione richiede un’adeguata attrezzature affinchè venga praticata al meglio. Ecco che cosa non deve mai mancare nel vostro garage:

  • il trapano: è un attrezzo veramente utile e importante anche per piccoli lavoretti casalinghi. Il trapano non deve mai mancare nella vostra cassetta degli attrezzi ed è utile in moltissime occasione (forare muri, legno e anche ferro). In commercio, si possono acquistare diversi modelli che vanno da quelli più economici per semplici lavoretti fino a quelli professionali con diverse punte e potenza di motore.
  • ll compressore: un oggetto indispensabile per i professionisti e che svolgono lavoretti fai-da-te. Questo piccolo macchinario consiste nel comprimere aria o gas all’interno delle guarnizioni delle ruote (auto, moto e anche biciclette) o piccoli oggetti come un pallone, una piscina gonfiabile e simili. In commercio, troviamo diverse tipologie di compressori (come quello a vite) e la scelta dipende dal tipo di lavoro da fare. Prima di acquistarne uno, è importante informarsi sulle caratteristiche per capire meglio il funzionamento di un compressore a vite, ma anche delle altre tipologie.
  • torcia e set di cacciaviti: sembra banale, ma è l’oggetto che più serve e che quasi sempre manca. Una torcia è utile in tantissime occasioni. Anche i cacciaviti sono indispensabili e avere un kit completo e di qualità vi consentirà di non trovarvi impreparati quando insorgono imprevisti. Qui la scelta è vasta, tra quelli manuali e gli avvitatori elettrici dotati anche di torcia.
  • piccoli elementi: qui intendiamo tutte quelle minuterie metalliche come viti, chiodi, bulloni, dischetti e tanto altro. Nel fai-da-te e hobbistica, sono tra gli elementi principali. Ma anche quando si eseguono piccoli lavori in casa; è sempre utile averne una scorta di forme e misure diverse.
  • guanti e accessori di sicurezza: quando si parla di fai-da-te e lavori manuali, gli accessori di protezione sono tra gli oggetti più importanti in assoluto e che devono essere presenti nella vostra cassetta degli attrezzi e in garage. Lavorare con macchinari elettrici (come una smerigliatrice o un seghetto elettrico) ma anche con piccoli attrezzi quali un martello è sempre pericoloso; guanti da lavoro e occhiali di protezioni devono essere la vostra priorità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA