Motori

Rottamazione e ritiro a domicilio

Parlando con gli esperti del servizio rottamazione e ritiro a domicilio si potrebbe trovare l’occasione di avere un servizio gratuito con ritiro anche della macchina che risulta incidentata e vecchia.

Quindi la rottamazione di un auto non è un obiettivo impossibile ma un servizio che è assolutamente praticabile. L’importante è trovare un’azienda che sia precisa, affidabile seria e che si occupi di ogni step burocratiche logistico di quest’operazione andando a togliere alla persona da tutti gli impicci e le perdite di tempo che di solito sono collegate in opera di rottamazione.

Quindi questo tipo di azienda offrirà il ritiro non solo della macchina anche di qualsiasi mezzo da rottamare, attraverso un carroattrezzi che sarà costruito appositamente per questo tipo di esigenza e in più sarà dato al cliente un certificato di rottamazione che lo andrà a sollevare da eventuali responsabilità in futuro relativamente al mezzo di cui si vuole liberare: quindi ci riferiamo a possibili responsabilità penali ,civili e amministrativi o fiscali.

Inoltre verrà garantito il trasporto presso il Centro di autodemolizione che dovrà essere abilitato e certificato dalla regione e o dalla provincia e soprattutto dovrà essere iscritto all’albo Nazionale gestori ambientali in quanto all’interno ci sono dei professionisti che eseguiranno la demolizione della macchina Seguendo criteri ecologici molto specifici e rigidi, andando a recuperare tutti i materiali che si possono riciclare.

Inoltre questo centro si occuperà di consegnare entro un mese all’Aci tutti i documenti del veicolo e ci riferiamo alla targa, carta circolazione nonché alla comunicazione di cessazione della circolazione per demolizione e di conseguenza il veicolo verrà cancellato dal Pubblico Registro Automobilistico e il cliente riceverà il certificato di rottamazione definitivo.

Altre cose da sapere prima di richiedere la rottamazione dell’auto

Altra cosa importante che bisogna sapere prima di andare a fare il passo di richiedere la demolizione e rottamazione della macchina è il fatto che su quel veicolo non dovrà esserci nessun provvedimento di fermo amministrativo E quindi per essere sicuri di tutto ciò sarà preferibile andare a fare maniera preventiva una visura all’ACI e la cosa buona è che in questo momento si può fare anche on-line.

Inoltre per procedere all’operazione bisognerà consegnare alcune cose e ci riferiamo al certificato di proprietà o foglio complementare anche libretto di circolazione perché in mancanza di tali documenti dovrà essere consegnata la denuncia di furto di smarrimento.

Altra cosa molto importante riguarda il fatto che questa rottamazione potrà essere richiesta da persone diverse dall’intestatario e quindi una persona che ha la delega o per esempio un erede.

Inoltre bisogna consegnare una copia del documento intestato, al codice fiscale o del permesso di soggiorno nel caso in cui il proprietario è un cittadino extracomunitario o nel caso in cui il proprietario è morto ci sarà un autocertificazione che sostituisce l’atto di notorietà ed è un modulo che si può scaricare dal sito dell’ACI.

le case in cui ci saranno in mezzo i gli eredi dovranno consegnare certificato di morte e copia dei documenti d’identità e infine se il veicolo è iniziata un’azienda ci sarà bisogno di una dichiarazione sostitutiva del legale rappresentante di una visura CCIA

Adv

Related Articles

Back to top button