Formula 1

Sainz, vicino il rinnovo fino al 2024 con la Ferrari

Carlos Sainz è vicino al rinnovo con Ferrari. Questo è quanto riportato da Sky Sport, che vede lo spagnolo a un passo da firmare il prolungamento del suo contratto con la Rossa fino al 2024. Gli ottimi risultati di questa stagione, con un sorprendente quinto posto, hanno convinto le parti a proseguire insieme. Decisivo, come in altre occasioni, sarà il ruolo del Banco Santander, che collaborerà ancora una volta con Ferrari. Già dal 2010 al 2017 le due parti si sono unite, con l’idea da questa stagione in poi di estendere l’accordo anche oltre la Formula 1. L’intenzione è quella di investire sempre più nel green, puntando a emissioni zero. Il ritorno di Santander come premium partner sicuramente non può che far pensare, ancor di più, a un rinnovo di Sainz fino al 2024 con Ferrari.

Sainz: il rinnovo con Ferrari e l’importanza di Banco Santander

Il rinnovo di Carlos Sainz con Ferrari fino al 2024 sembra ormai a un passo. Il ritorno della partnership con Banco Santander non può che confermare quest’idea. Di seguito l’annuncio del ritorno di questa collaborazione:

Ferrari è lieta di annunciare che, a partire dalla prossima stagione, Banco Santander sarà Premium Partner di Scuderia Ferrari, riprendendo una collaborazione che l’aveva già visto a fianco della squadra di Maranello dal 2010 al 2017. (…) Nel 2020 Banco Santander è stata la banca leader mondiale nelle attività finanziarie legate alle energie rinnovabili e, attraverso la sua banca d’investimenti Santander CIB, dispone di un team dedicato per le aziende nella transizione verso un’economia a emissioni zero. Banco Santader supporterà quindi la Scuderia nel percorso che la porterà a essere carbon neutral nel 2030“.

Francesco Ricapito

Seguici su Metropolitan Magazine

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Photo Credit: Scuderia Ferrari Official Twitter Account

Back to top button