Gossip e TV

Sandra Milo, chi era il primo marito Cesare Rodighiero: “Solo 21 giorni di matrimonio, mi faceva paura”

L’amore tra Sandra Milo e il primo marito era Cesare Rodighiero è stato uno dei più brevi ma intensi della storia del gossip italiano. I due sono stati sposati solo 21 giorni: il loro amore, nato impetuosamente e all’improvviso, è finito altrettanto in fretta. A distruggere la coppia è stata la morte del figlio neonato, che perse la vita a causa del parto prematuro. Il grandissimo dolore scalfisce Sandra e Cesare per sempre, che decidono di separarsi.

Secondo quanto riportato da Marieclaire, Sandra Milo ha risposto all’enorme dolore con forza e decisione: una volta capito che non sentiva più il bisogno di restare insieme a Cesare Rodighiero, decise di lasciarlo. La situazione, in un certo senso, fu resa più “semplice” dall’assenza di figli in comune.

Solo dopo parecchi anni Sandra raccontò la verità: Cesare Rodighiero le faceva paura, talmente tanto che un giorno la donna provò addirittura a sparargli. Fortunatamente non ci riuscì. Fu questo il motivo per cui la Milo chiese di annullare il suo matrimonio con Rodighiero alla Sacra Rota, ottenendo il permesso.

Una vita sentimentale controversa e travagliata quella dell’attrice italiana, musa di Federico Fellini e non solo. Il primo matrimonio per Sandra arriva quando ha poco più di 15 anni: si sposa col marchese Cesare Rodighiero, ma il loro amore naufraga dopo appena 21 giorni. Diversamente sono andate le cose con il produttore greco Moris Ergas; una storia d’amore durata undici anni e suggellata anche dalla nascita della prima figlia Deborah. Successivamente la Milo si è legata a Ottavio De Lollis, padre dei suoi due figli Ciro e Azzurra. Proprio la nascita dei due figli spinse l’attrice a ritirarsi dal mondo dello spettacolo per dedicarsi alla famiglia.

Con Ottavio De Lollis però le cose non vanno meglio. “Mi ha lasciato sola con tre figli da crescere. Oggi non so neanche dove abita” – ha raccontato l’attrice dell’ex marito con cui non ha più alcun rapporto.

Proprio Sandra Milo parlando dell’ex marito Ottavio De Lollis ha confessato di aver cresciuto da sola i suoi figli che hanno dovuto fare a meno di un papà. “È difficile parlare di queste cose. Non voglio accusare nessuno, ma mi spiace che i miei figli crescendo non abbiano avuto il padre vicino. Ottavio è rimasto un ragazzo, non sente la responsabilità della paternità. Mi ha lasciata da sola con tre figli da crescere. Per fortuna ho tanti amici che mi sono stati vicini” – ha rivelato la Milo a Vieni da Me precisando – “non voglio accusare nessuno, ma mi spiace che i miei figli crescendo non abbiano avuto il padre vicino. Ottavio è rimasto un ragazzo, non sente la responsabilità della paternità”.

Adv
Adv
Adv
Back to top button