Dakar

Sebastien Loeb sulla Dakar 2022: “Siamo preparati, ma i contrattempi…”

La Dakar 2022 è pronta ad affacciarsi sul mondo motoristico calamitando tutte le attenzioni degli appassionati che, complice lo stop dei diversi Mondiali di categoria, potrà concentrarsi sulla gara estrema che tanto emoziona pilota e spettatori. Una delle leggende pronta a scendere in pista (nuovamente) è Sebastien Loeb, il francese che ha scritto pagine storiche nel mondo dei rally.

Le parole di Sebastien Loeb in vista dell’imminente Dakar 2022

Ecco cosa ha detto il leggendario pilota francese al sito ufficiale della Dakar in vista della gara che tra poche ore inaugurerà la famosa corsa estrema del mondo dei motori:

Non è stato un anno senza gare per me, ma piuttosto un anno senza rally-raid – ha commentato l’alsaziano al sito ufficiale della Dakar – abbiamo fatto dei test, ma forse non su così tanti chilometri come avremmo voluto, perché abbiamo avuto dei contrattempi. Tuttavia, la macchina funziona molto bene e il feeling è molto buono con il mio nuovo co-pilota. Abbiamo appena iniziato a gareggiare insieme – ha aggiunto il 47enne di Haguenau – quindi ora dovremo fare in modo che tutto vada bene. La Dakar è una gara complicata e dovremo trovare il ritmo giusto e rimanere umili. La cosa più importante è che abbiamo una macchina affidabile. In ogni caso, siamo abbastanza preparati“.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Credit foto – pagina Facebook Sebastian Loeb)

Back to top button