CalcioSport

Serie B: curiosità e probabili formazioni del 9° turno

Fiorin ritrova Inzaghi, sfide da ex per Castori e Corini. Il Perugia alla ricerca di una vittoria dopo gli ultimi due ko.

Sarà una giornata particolare la nona della Serie B ConTe.it per molti allenatori: Castori, Corini, D’Aversa e Zeman infatti si troveranno di fronte a squadre con cui in passato hanno incrociato la loro carriera. Turno speciale anche per Grassadonia che festeggia la panchina numero 200 tra i professionisti. Ecco tutte le altre curiosità sul prossimo turno segnalate da Football Data:

Nell’anticipo Foggia–Perugia e nel posticipo Avellino–Salernitana sfida agli opposti per numero di vittorie nella serie B ConTe.it 2017/18: 1 per rossoneri e granata (come anche la Ternana Unicusano), 4 per umbri e irpini (come Bari, Cittadella, Empoli e Frosinone).

Panchina numero 200 in campionati professionistici – considerata la sola regular season – per Gianluca Grassadonia, che vanta un bilancio di 69 vittorie, 62 pareggi e 68 sconfitte alla guida di Paganese, Messina, e Pro Vercelli, con debutto assoluto datato 07 novembre 2009, Padova-Salernitana 3-1.

Fulvio Fiorin e Filippo Inzaghi hanno collaborato per anni nello staff tecnico del Milan: dal 2012/13 al 2013/14 Fiorin era il vice di Inzaghi sulla panchina del settore giovanile; mentre nel 2014/15 Fiorin è stato l’assistente tecnico di Inzaghi, che era l’allenatore della prima squadra.

Doppio ex in Parma–Pescara, D’Aversa è stato giocatore biancazzurro dal luglio 2000 al gennaio 2001, con 16 presenze, senza reti; Zeman ha allenato il Parma dal luglio all’ottobre 1987, anno del suo esordio in serie B, appena 12 panchine ufficiali.

Prima volta da ex di Castori a Carpi: l’attuale Mister del Cesena ha guidato gli emiliani nel 2014 e 2016/17 in B, dal luglio al settembre 2015 e dal novembre 2015 al giugno 2016 in serie A, conquistando la storica promozione in A nel 2015.

Prima volta da allenatore avversario per Corini contro il Brescia, di cui è stato giocatore nel settore giovanile, poi in prima squadra dal 1987/88 al 1989/90 in serie B, e dal novembre 1994 al giugno 1995 in serie A.

LE PROBABILI FORMAZIONI

FOGGIA-PERUGIA, 13 ottobre h. 20.30

Foggia (4-3-3): Guarna; Loiacono, Martinelli, Camporese, Rubin; Fedele, Vacca, Agazzi; Chirichò, Mazzeo, Floriano. Allenatore: Stroppa
Perugia (4-3-3): Rosati; Zanon, Volta, Monaco, Bianco; Bandinelli, Colombatto, Pajac; Buonaiuto, Di Carmine, Han. Allenatore: Giunti

ASCOLI-VENEZIA, 14 ottobre h. 15.00

Ascoli (4-3-3): Lanni; Mogos, Padella,Gigliotti, Pinto; Bianchi, Migliorini, Carpani; Lores, De Feo, Baldini. Allenatore: Fiorin
Venezia (3-5-2): Gori; Modolo, Andelkovic, Domizzi; Zampano, Pinato, Bentivoglio, Falzerano, Del Grosso; Moreo, Zigoni. Allenatore: Inzaghi

PARMA-PESCARA, 14 ottobre h. 15.00

Parma (4-3-3): Frattali; Mazzocchi, Sierralta, Lucarelli, Scaglia; Scavone, Scozzarella, Dezi; Insigne, Calaiò, Di Gaudio. Allenatore: D’Aversa
Pescara (4-3-3): Pigliacelli; Balzano, Coda, Bovo, Mazzotta; Coulibaly, Kanoutè, Brugman; Ganz, Pettinari, Capone. Allenatore: Zeman

CARPI-CESENA, 14 ottobre h. 15.00

Carpi (4-3-3): Colombi; Sabbione, Poli, Ligi, Anastasio; Saric, Giorico, Verna; Pasciuti, Mbagoku, Belloni. Allenatore: Calabro
Cesena (3-5-2): Fulignati; Rigione, Cascione, Petricone; Dalmonte, Fazzi, Koné, Laribi, Mordini; Gliozzi, Jallow. Allenatore: Camplone

PRO VERCELLI-BARI, 14 ottobre h. 15.00

Pro Vercelli (4-3-2-1): Marcone; Ghiglione, Legati, Bergamelli, Mammarella; Castiglia, Vives, Germano; Firenze, Rovini; Bifulco. Allenatore: Grassadonia
Bari (4-3-3): Micai; Fiamozzi, Petriccione, Marrone, Morleo; Basha, Salsano, Tello; Improta, Nenè, Cissé. Allenatore: Grosso

CITTADELLA-CREMONESE, 14 ottobre h. 15.00

Cittadella (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Adorni, Pelagatti, Pezzi; Pasa, Iori, Settembrini; Schenetti; Kouame, Litteri. Allenatore: Venturato
Cremonese (4-3-1-2): D’Avino; Almici, Canini, Claiton, Renzetti; Cavion, Arini, Pesce; Piccolo; Mokulu, Paulinho. Allenatore: Tesser

BRESCIA-NOVARA, 14 ottobre h. 15.00

Brescia (3-5-2): Minelli; Meccariello, Bagadur, Somma; Cancellotti, Martinelli, Ndoj, Bisoli, Furlan; Caracciolo, Ferrante. Allenatore: Marino
Novara (4-3-3): Montipò; Golubovic, Troest, Chiosa, Calderoni; Moscati, Ronaldo, Sciaudone; Di Mariano, Maniero, Macheda. Allenatore: Corini

FROSINONE-PALERMO, sabato 14 ottobre h. 15.00

Probabile formazione Frosinone (3-5-2): Bardi; Ariaudo, Terranova, Krajnc; M. Ciofani, Berghetto, Gori, Sammarco, Soddimo; Ciano, Dionisi. Allenatore: Longo
Probabile formazione Palermo (3-5-2): Posavec; Struna, Bellusci, Cionek; Rispoli, Chochev, Gnahoré, Murawski, Moraganella; Trajkovski, Nestorovski. Allenatore: Tedino

TERNANA-SPEZIA, 14 ottobre h. 15.00

Ternana (4-3-1-2): Bieve; Valjent, Signorini, Marino, Ferretti; Defendi, Paolucci, Varone; Tiscione; Montalto, Albadoro. Allenatore: Pochesci
Spezia (3-5-2): Bassi; De Col, Capelli, Ceccaroni; Vignali, Maggiore, Bolzoni, Acampora, Lopez Gasco; Granoche, Marilungo. Allenatore: Gallo

AVELLINO-SALERNITANA, 15 ottobre h. 17.30

Avellino (4-4-1-1): Lezzerini; Ngawa, Kresic, Migliorini, Rizzato; Laverone, D’Angelo, Di Tacchio, Molina; Castaldo; Ardemagni. Allenatore: Novellino
Salernitana (3-5-2): Iliadis; Schiavi, Mantovani, Vitale; Odjer, Minala, Ricci, Sprocati, Zito; Bocalon, Rodriguez. Allenatore: Bollini

ENTELLA-EMPOLI, 16 ottobre h. 20.30

Entella (4-3-3): Iacobucci; Belli, Pellizzer, Ceccarelli, Brivio; Nizzetto, Troiano, Eramo; Aramu, De Luca, Luppi. Allenatore: Castorina
Empoli (3-5-2): Provedel; Luperto, Romagnoli, Di Lorenzo; Untersee, Bennacer, Zajc, Lollo, Pasqual; Donnarumma, Caputo. Allenatore: Vivarini

ALESSANDRO PALAMARA

Adv

Related Articles

Back to top button