InfoGeek

Servizi di telefonia mobile, come parlare con un operatore

Un’impresa che il più delle volte può rivelarsi essere ai limiti della disperazione o quantomeno estremamente complessa; riuscire a comunicare con un operatore di un servizio assistenza telefonia mobile, che sia Wind, Tim, Vodafone o chiunque altro. La tendenza è ormai la stessa per tutti, demandare queste operazioni a robot automatici, il tradizionale disco che fornisce risposte precedentemente inserite e che per questo può non essere utile a superare la problematica in corso.
Per politica aziendale ogni operatore mette a disposizione della clientela operatori specializzati per risolvere problematiche legate alla propria utenza, solo che riuscire ad arrivare a parlarci non è mai semplice in quanto si deve superare lo scoglio rappresentato proprio dal disco di risposta automatico.

I servizi clienti dei principali operatori

La voce registrata fornisce indicazioni che vanno seguite fino ad arrivare (si spera) a parlare con un operatore fisico. ma quali sono le metodologie da seguire per parlare con un operatore dei vari servizi di telefonia? Vediamo di seguito i principali:

  1. Tim: l’operatore di rete nazionale. Per riuscire a parlare con un operatore Tim è necessario comporre il 187 per la linea fissa e il 119 nel caso di linea mobile. Entrambi i numeri sono gratuiti per chi è cliente Tim e operativi 24 ore su 24. Ovviamente per riuscire a parlare con un operatore si dovranno seguire le indicazioni fornite inizialmente dal disco.
  2. WindTre: e passiamo a Tre Italia, entrata a far parte del gruppo Wind per quanto riguarda il nostro paese (la realtà nata prende proprio il nome di Tre Italia). Per parlare con operatore Tre è necessario comporre il numero 159, servizio clienti di Wind Tre: per i clienti business di questo operatore esiste anche la possibilità di chiamare un numero apposito, il 1928.
  3. Vodafone: infine Vodafone. Per parlare con un operatore del servizio di telefonia con sede in Inghilterra, è possibile contattare i numeri: 800.100.195 se si chiamare dall’Italia; o il 39 349 2000190 se si chiama dall’estero. Entrambi i numeri sono gratuiti per chi è cliente dell’operatore e sono attivi dalle 8 di mattina alle 22.

Queste sono le strade più semplici e dirette per parlare con un operatore di un servizio di telefonia, che sia fissa o mobile. Concretamente poi esistono altre soluzioni che prevedono il ricorso ad esempio alla Pec, la mai di posta certificata, visto che ormai, per legge, tutte le grandi aziende ne devono avere una da esporre sul proprio sito e da utilizzare per comunicazioni di un certo rilievo.

Back to top button