MetroNerd

Star Wars: l’ascesa di Skywalker, nuova immagine dal set

Star Wars: l’ascesa di Skywalker è il nono film della saga che riecheggia nell’immensità dello spazio. Nell’attesa di poter godere di quanti più dettagli possibili, il profilo Twitter ufficiale del celeberrimo franchise ci regala uno scatto esclusivo!

Il fandom di Guerre Stellari, si sa, è tra i più affamati di tutti i tempi. Nonostante l’approssimarsi della data di uscita di questo ultimo, attesissimo capitolo, ogni informazione trapelata sul web diventa acqua potabile nel deserto. Ed ecco che, dopo tanto peregrinare, si giunge davanti al primo miraggio in rete.

Rey, interpretata dalla ormai nota Daisy Ridley, si presenta in quest’immagine esclusiva: infervorata come se dovesse spaccare il deretano al suo target (dalla regia suggeriamo Kylo Ren, ndr), armata di una spada laser dal colore rassicurante. Almeno per ora.

“Ho sempre avuto qualcosa dentro di me, nascosto. Ma adesso si è risvegliato”.

Rey

Con queste parole, il post su Twitter dilaga da qui alla galassia più lontana. Una frase che lascia spazio ad una batteria di riflessioni variegate e immuni da qualsivoglia freno. In realtà, gli imponenti quesiti che assoggettano le nostre menti feconde sono due: Lato Chiaro o Lato Scuro? Di che natura sarà mai questo “qualcosa dentro” che si è risvegliato?

Teorie e ipotesi a parte, sono ancora tanti i segnali fuorvianti che non ci hanno dato la possibilità di propendere per una risposta a discapito dell’altra. D’altra parte, era stato proprio il footage del D23 ad averci mostrato una Rey ben poco rassicurante, di luce rossa agghindata. Quale sarà la scelta finale di questa indomita protagonista?

Il cast, oltre alla Ridley, vedrà figurare fra gli altri: Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran e Ian McDiarmid. Il countdown, fino al 18 dicembre, è ormai attivo da tempo.

Che la Forza sia con noi.

Seguici su Facebook e Instagram!
Leggi tutti gli articoli di InfoNerd!

Alessia Lio

Dispensatrice di parole comuni, fagocitante di nuove e inespresse, faccio della scrittura il catalizzatore principale del mio mondo interiore. Misantropia e ironia come ingredienti principali del mio minestrone. La Cultura Nerd è, qui, la mia missione.
Back to top button